Mutuo casa a tasso fisso dal Banco di Napoli: come funziona?

di Roberto 1

Il mutuo casa a tasso fisso del Banco di Napoli è una soluzione finanziaria che il cliente dell’istituto di credito del gruppo Intesa Sanpaolo potrà richiedere a ciascuna filiale della banca per poter supportare le proprie operazioni di acquisto, di costruzione, di ristrutturazione della prima o della seconda casa, a condizioni di onerosità certe e costanti nel tempo, e con un piano di ammortamento che potrà estendersi nel medio lungo periodo.

Il tasso di interesse applicato al capitale oggetto di mutuo sarà infatti fisso e invariabile per l’intera estensione del programma di rimborso, consentendo al mutuatario di potersi tutelare contro le oscillazioni negative dei tassi di interesse di riferimento, le cui evoluzioni non produrranno alcun cambiamento nell’entità delle singole rate del piano di ammortamento, permettendo così al mutuatario di poter pianificare al meglio le proprie uscite monetarie.

L’importo ottenibile attraverso il mutuo non potrà che essere compreso entro un limite dell’80% del valore della casa oggetto di contratto, sulla quale andrà iscritta garanzia ipotecaria di primo grado. In ogni caso, nell’ipotesi di prestazione di particolari garanzie aggiuntive, il cliente potrà ottenere un importo superiore a tale limite ordinario, ma comunque mai eccedente il 95% o il 100% del valore di perizia dell’immobile acquistato.

La durata del piano di ammortamento dovrà essere compresa tra un minimo di 10 anni e un massimo di 30 anni. Il cliente del Banco di Napoli potrà comunque optare per scadenze intermedie tra i due estremi, e potrà estinguere anticipatamente il debito residuo in qualsiasi momento, senza pagamento di alcuna penale.

In tutte le filiali dell’istituto di credito, e sul sito internet della banca, sono a disposizione i fogli informativi di prodotto, con maggiori dettagli sulle condizioni applicate. Vi consigliamo di consultarli prima di sottoscrivere il servizio oggetto di questo post.

Commenti (1)

I commenti sono disabilitati.