Mutuo casa a tasso variabile da Credito del Lazio

di Roberto Commenta

Il mutuo casa a tasso variabile del Credito del Lazio è un finanziamento immobiliare ipotecario disponibile in ogni filiale del Credito del Lazio, e utilizzabile per effettuare operazioni di acquisto, di costruzione o di ristrutturazione della prima o della seconda casa di proprietà, a condizioni di onerosità indicizzate all’Euribor, e con possibilità di restituzione del capitale nel medio lungo periodo.

Il finanziamento casa a tasso variabile del Credito del Lazio potrà essere richiesto da tutta la clientela correntista dell’istituto di credito, in possesso degli idonei requisiti di merito creditizio, che compili e sottoscriva la specifica domanda di mutuo, allegando la documentazione personale, quella reddituale (busta paga, cedola pensione, dichiarazione dei redditi) e quella tecnico legale sull’immobile da acquistare.

L’importo ottenibile attraverso il mutuo casa a tasso variabile del Credito del Lazio non potrà eccedere l’80% del valore di garanzia dell’immobile da acquistare, o l’80% del costo di costruzione della prima o della seconda casa, da restituire all’interno di piani di ammortamento compresi tra un minimo di 10 anni e un massimo di 30 anni, eventualmente estinguibili in qualsiasi momento, senza pagamento di alcuna penale.

Il mutuo casa a tasso variabile da Credito del Lazio sarà abbinato obbligatoriamente a una polizza assicurativa contro i rischi di incendio e di scoppio dell’immobile e, facoltativamente, con una serie di polizze di tutela che potranno garantire la regolare capacità di rimborso del mutuatario contro infortuni e malattie, e contro ulteriori eventi pregiudizievoli come la perdita involontaria del proprio posto di lavoro.

In tutte le filiali dell’istituto di credito, e sul sito internet della banca, sono a disposizione i fogli informativi di prodotto, con maggiori dettagli sulle condizioni applicate. Vi consigliamo di consultarli prima di sottoscrivere il servizio oggetto di questo post.