Mutuo blindato dal Banco di Sardegna

di Roberto Commenta

Il mutuo blindato del Banco di Sardegna è un particolare finanziamento immobiliare disponibile in tutte le filiali dell’istituto di credito erogante, e riservato a quella clientela che desideri acquistare casa con mutuo a tasso variabile, e protezione dall’eccessivo rialzo dei tassi.

Il finanziamento, infatti, pur prevedendo l’applicazione di un tasso di interesse variabile, stima altresì la presenza di un “cap”, cioè di un limite contrattuale massimo all’apprezzamento del parametro di riferimento del tasso.

In questo modo, pur potendosi avvantaggiare delle riduzioni dei tassi di mercato, il mutuatario non rimarrà esposto al rischio di un eccessivo incremento dei tassi finanziari, conoscendo fin dal momento della stipula l’entità massima dell’onerosità dell’operazione.

La durata massima della transazione è fissata in 15 anni. Ad ogni modo, in qualsiasi momento e senza pagamento di alcuna penale specifica, è possibile procedere a operazione di estinzione anticipata del debito residuo o sua riduzione parziale.

Inoltre, il finanziamento risulta abbinabile con una polizza assicurativa di protezione del nucleo familiare, con estinzione delle rate ancora da pagare in caso di decesso del titolare del mutuo.