Mutuo acquisto e ristrutturazione: Fineco e Fideuram

di Laura 1

mutuo acquisto e ristrutturazioneIl momento per acquistare una casa si avvicina e purtroppo vi siete accorti che i vostri risparmi non sono sufficienti a coprire tutte le spese. Se vi può consolare, sappiate che non siete gli unici. Soprattutto i giovani d’oggi, hanno difficoltà ad acquistare un appartamento a causa della precarietà del lavoro, dei prezzi delle case che non calano, dell’incertezza riguardo il futuro. Il momento dell’acquisto quindi rappresenta un evento importante nella vita di tutti. Superato il primo scoglio della ricerca di un lavoro “sicuro”, i giovani si decidono così per il fatidico passo: mutuo acquisto o ristruturazione?

Nel primo caso l’intermediario finanzierà l’interno costo dell’immobile o una sua parte, nel secondo il mutuatario ha già una casa a disposizione ma intende, magari, metterla a nuovo.

Per il mutuo acquisto e ristrutturazione di una casa occorrerà ovviamente rivolgersi a intermediari specializzati quali banche o finanziarie.

Fineco offre un mutuo sia per l’acquisto che per la ristrutturazione della casa: spread da 1,70%, possibilità di finanziare fino all’80% del mutuo e restituzione fino a 40 anni. Inoltre l’istituto offre la possibilità di passare dal tasso fisso al tasso variabile e viceversa in qualsiasi momento durante la restituzione del prestito.

Per chi invece predilige un tasso variabile, possiamo proporvi Mutuo Giovani Coppie a tasso BCE di Fideuram. Si tratta, come già rivela il nome, di un mutuo variabile ancorato al tasso BCE, concedibile per acquisto o ristrutturazione della prima casa. L’indicizzazione al tasso della banca centrale europea offre il vantaggio di una variabilità della rata meno accentuata rispetto a quella che si avrebbe nel caso di indicizzazione al tasso Euribor. Il massimo importo finanziabile é fino all’80% del valore dell’immobile, la durata di restituzione prevista é compresa tra 5 e 30 anni. Alla scadenza del mutuo il richiedente deve avere massimo 75 anni. Per ottenere il mutuo é obbligatorio stipulare un’assicurazione incendio e scoppio sull’immobile.

Commenti (1)

I commenti sono disabilitati.