Mutuo a tasso misto da Prestitempo

di Roberto Commenta

Il Mutuo a tasso misto di Prestitempo, insieme ai finanziamenti a tasso fisso e a quelli a tasso variabile, completa l’offerta della divisione del gruppo Deutsche Bank in merito alle possibilità di acquisto, di surroga, di liquidità, e di sostituzione + liquidità ottenibili attraverso tutte le agenzie.

La presenza del tasso misto applicato al capitale mutuato permette al cliente di poter modificare la forma tecnica imposta anche durante l’arco del piano di ammortamento, secondo modalità e scadenze predeterminate contrattualmente.

La durata del finanziamento deve essere necessariamente compresa tra un minimo di 5 anni e un massimo di 40 anni, stabilita univocamente all’atto della firma del contratto, ma estinguibile anticipatamente in qualsiasi momento.

Il limite di finanziabilità è invece stabilita nell’80% del valore commerciale dell’immobile nelle ipotesi di acquisto, sostituzione o sostituzione con ristrutturazione, e nel 40% nell’ipotesi di ristrutturazione.

Finanziabili infine sia i lavoratori dipendenti a tempo indeterminato che i lavoratori autonomi, i liberi professionisti e i lavoratori atipici, con età non superiore ai 75 anni al momento della scadenza del rimborso.