Mutui di dicembre: Poste Italiane

di Daniele Pace Commenta

banco_postaTra le offerte di mutuo che si possono avere questo mese ci sono quelle di Poste Italiane, sia per l’acquisto che per la ristrutturazione dell’immobile. Sono mutui convenienti e a costi contenuti, e possono anche essere richiesti per la surroga.

Per l’acquisto della casa c’è il Mutuo BancoPosta Acquisto che eroga un credito fino ad un valore immobiliare dell’80%. Le rateizzazioni vanno da 10 a 30 anni e potrete scegliere tra tasso fisso, variabile e misto con revisione a 2, 5 o 10 anni. Tasso di riferimento Euribor.

Se invece la vostra necessità è la ristrutturazione, ecco Mutuo BancoPosta Ristrutturazione, con cui potrete ottenere un credito fino al 100% del costo dei lavori di ristrutturazione, con le stesse condizioni del mutuo per l’acquisto. Poi c’è il Mutuo BancoPosta Surroga, che concede il trasferimento totale del debito da un istituto di credito a Poste Italiane. La rateizzazione resta da 10 a 30 anni, e anche qui la scelta è tra interesse fisso, variabile o misto, ma con revisione ogni 2,5 o 10 anni.

Poste Italiane offre anche il Mutuo BancoPosta Sostituzione+Ristrutturazione, in cui oltre al credito per coprire il debito con un altra banca, si può usufruire di quello per i lavori di restauro. Ma anche il Mutuo BancoPosta Sostituzione+Liquidità, in cui il credito in più può essere speso senza vincoli.