L’IVASS vuole rivedere la questione dell’RCA gratuite

di Sofia Martini Commenta

L'IVASS vuole rivedere la questione dell'RCA gratuite per dare dei vantaggi duraturi agli automobilisti.

L’IVASS ha deciso di discutere con le associazioni di categoria la questione delle polizze gratuite, quelle coperture che gli automobilisti possono acquistare insieme alla vettura nuova. Le polizze gratuite danno un risparmio immediato ma si tratta di un vantaggio economico fittizio. Per chi l’ha già ottenuto, che soluzioni si prospettano?

Molti concessionari hanno fornito ai loro clienti le vetture complete non solo degli optional ma anche della coperture assicurativa, spacciata quale polizza gratis, perché in effetti all’acquirente non era chiesto il pagamento dell’RCA. Chi ha aderito all’offerta, ottenendo un vantaggio economico, ha dovuto però rinunciare alla propria storia assicurativa, quindi sia alla classe di merito ottenuta, sia ai vantaggi della Legge Bersani.

Assicurazioni gratis per 12 mesi, l’indagine dell’IVASS sugli svantaggi

L’IVASS ha proposto delle soluzioni per fare in  modo di sanare la situazione degli automobilisti che hanno già aderito all’offerta. Le soluzioni di cui ha discusso con le associazioni dei consumatori, saranno però presentate soltanto dopo la fine dell’indagine che si concluderà il 15 aprile prossimo.

All’ordine del giorno dell’incontro tra l’IVASS e Acu, Adiconsum, Adoc, Adusbef, Altroconsumo, Assoutenti, Cittadinanzattiva, Codacons, Codici, Confconsumatori, Federconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Consumatori e Movimento Difesa del Cittadino, ci sono state anche le polizze online. In particolare si è detto che l’uso dei moderni sistemi di comunicazione e l’impiego da parte delle compagnie di strumenti tecnologici sempre più sofisticati per promuovere e vendere le polizze, non deve togliere spazio al rispetto della sicurezza degli automobilisti.

Polizza auto: il preventivo online conviene?

Non sicurezza dell’abitacolo naturalmente ma sicurezza e protezione dei dati personali. Insomma quando si parla di vantaggi, questi devono essere reali e duraturi.