Libramat di Ubi Banca funziona come un bancomat?

di Sofia Martini Commenta

Tutti gli istituti di credito si stanno attrezzando con strumenti di pagamento e di finanziamento adeguati ai loro clienti. Ecco come funziona Libramat di Ubi Banca

Con Libramat puoi prelevare contanti presso gli sportelli automatici (ATM) in Italia, in Europa e all’estero, pagare i tuoi acquisti nei negozi dei circuiti PagoBANCOMAT® e Maestro e i pedaggi autostradali con il servizio FastPay. Dagli sportelli automatici delle Banche del Gruppo UBI Banca puoi ricaricare il cellulare e le carte prepagate, consultare saldo e movimenti, fare pagamenti e, dagli sportelli abilitati, versare banconote e assegni.

enjoy_imgpagina_480x240_libramat

Le caratteristiche di questo strumento sono incredibili. Per prima cosa si parla di sicurezza e innovazione:

Grazie al microchip, al PIN e alla funzione di abilitazione geografica puoi scegliere quando abilitare la carta ai prelievi e ai pagamenti nei paesi a maggior rischio.

Poi anche di praticità e comodità:

Grazie al contactless puoi pagare semplicemente avvicinando la carta ai POS abilitati e, per importi fino a 25 €, senza necessità di digitare il PIN.

In più la banca aggiunge quanto segue, rivolgendosi soprattutto a coloro che sono già clienti dell’istituto. Cosa volere di più?

Se sei titolare dell’internet banking Qui UBI, la tua carta Libramat ti offre ancora di più! Infatti, dalle pagine dell’area riservata di Qui UBI puoi:

  • attivare gli avvisi e-mail per essere informato quando vengono effettuate operazioni con la tua carta;
  • abilitare la carta agli acquisti online, attivando il servizio 3D Secure (MasterCard SecureCode) per tua maggiore sicurezza;
  • utilizzare la funzione ON/OFF per abilitare e disabilitare tutte le volte che desideri la possibilità di effettuare pagamenti e prelievi con la carta.