Le offerte di surroga per novembre

di Daniele Pace Commenta

surrogaLa surroga consente di cambiare banca quando non si è più soddisfatti dalle condizioni del contratto di mutuo. Può accadere che un altro istituito offra condizioni migliori, ma queste vanno valutate molto bene. Per legge il cliente ha tutto il diritto di usufruire della surroga senza nessuna opposizione da parte della propria banca. Non si perdono i bonus del governo sulle condizioni fiscali, e il costo è di 35 euro per il bollo, mentre le altre spese sono a carico della banca.
Questo mese potrete usufruire di TrasformaMutuo di BNL, dedicato alla surroga. L’offerta ha due soluzioni diverse. TrasformaMutuo BNL Surroga è un trasferimento completo del mutuo residuo, mentre TrasformaMutuoExtra BNL Surroga consente il trasferimento e in aggiunta un finanziamento per ottenere altra liquidità, agli stessi tassi del mutuo. In questo modo, con la liquidità aggiuntiva, potrete anche aggiungere delle rateizzazioni, cambiando le condizioni per pagare rate più leggere. I tassi possono essere fissi, variabili o misti.
Poi c’è surroga mutuo IW Bank con una nuova rateizzazione a tasso fisso o variabile. Inoltre, con Mutuo Prefix, potrete acquistare prima, seconda casa, o ristrutturare. Infine la surroga di Banca Carige, con Mutuo Carige MigliorCasa, per il trasferimento sia del mutuo per l’acquisto che per la ristrutturazione. Anche qui tasso fisso o variabile fino a 30 anni.