Le migliori offerte per i mutui a tasso variabile di Marzo 2015

di Sofia Martini Commenta

Ecco quali sono le migliori offerte di mutuo a tasso variabile cui sarà possibile accedere nel mese di Marzo 2015 rilevate dagli esperti di Mutuionline.it.

152962821In un post pubblicato prima di questo abbiamo visto qual è l’andamento dei tassi di interesse dei mutui  a tasso fisso nel mese di Marzo 2015 e quali sono le durate che sarebbe consigliabile scegliere in questo momento, per poter beneficiare di un tasso di interesse vantaggioso.  

Scende il valore dell’Euribor, occasioni positive per i mutui

In questo post, invece, vedremo qual è la situazione dei mutui a tasso variabile sempre per il mese di Marzo 2015. Nelle offerte per i mutui a tasso variabile, infatti, si è verificato un ribasso dei tassi di interesse per quanto riguarda le migliori offerte a 20 e a 25 e a 30 e 40 anni. Questo costituisce in generale un miglioramento rispetto al mese precedente per le proposte con queste durate, mentre ci sono state variazioni decisamente più contenute per le altre durate.

I possibili effetti del Quantitative Easing sui mutui

Vediamo quindi quali sono le migliori offerte di mutuo a tasso variabile cui sarà possibile accedere nel mese di Marzo 2015 rilevate dagli esperti di Mutuionline.it, sulla base del tasso di interesse applicato.

Le migliori offerte per i mutui a tasso variabile di Marzo 2015

Per quanto riguarda invece i mutui a tasso variabile, per il mese di Marzo 2015, la situazione è la seguente:

  • Per i mutui a tasso variabile con durata pari a 10 anni la migliore offerta si situa attorno all’1,88%
  • Per i mutui a tasso variabile con durata pari a 15 anni la migliore offerta si situa attorno al 1,90%
  • Per i mutui a tasso variabile con durata pari a  20 anni la migliore offerta si situa attorno al 1,61%
  • Per i mutui a tasso variabile con durata pari a 25 anni la migliore offerta si situa attorno al 1,60%
  • Per i mutui a tasso variabile con durata pari a 30 anni la migliore offerta si situa attorno al 1,83%
  • Per i mutui a tasso variabile con durata pari a 35 anni la migliore offerta si situa attorno al 1,89%
  • Per i mutui a tasso variabile con durata pari a  40 anni la migliore offerta si situa attorno al 1,88%.