Le migliori offerte di mutuo per settembre 2016

di Sofia Martini Commenta

Di mese in mese, la media dei tassi applicati dalle banche ai mutui e ai prestiti, rende doveroso il riassunto di quale sia lo strumento più conveniente. Ecco allora un sunto offerto da Segugio.it rispetto ai mutui. 

Per quanto riguarda i mutui a tasso fisso, le migliori proposte di settembre continuano a far registrare un calo in picchiata dei tassi, per ogni durata. Ci sono dei tassi molto bassi che confermano un trend ormai trimestrale. Si pensava però che non potessero scendere ulteriormente, mentre adesso siamo nelle condizioni di ripensare a tutto.

La diminuzione più importante ha riguardato il TAEG dei mutui a 10 anni che sono scesi dello 0,18%, mentre i tassi dei mutui a 15 e 20 anni sono scesi dello 0,155. Infine per quanto riguarda i  mutui a 25 anni è stato registrato un calo dello 0,10% cui fa il paio il calo dello 0,11% dei mutui a 30 anni. Questo lo schema cui far riferimento per i tassi medi:

  DURATA TASSO FISSO        RATA        ISC*
10 anni 1,23% € 886 1,28%
15 anni 1,36% € 614 1,55%
20 anni 1,48% € 482 1,64%
25 anni 1,61% € 405 1,75%
30 anni 1,81% € 360 1,93%

Entrando nel merito delle proposte di mutuo a tasso variabile scopriamo che i tassi sono scesi moltissimo ed erano già molto bassi nei mesi precedenti. Le diminuzioni dei TAEG sono evidenti quando di parla di mutui da 15 a 30 anni mentre sulle durate più lunghe la diminuzione è stata meno consistente. Parliamo nel dettaglio di mutui variabili a 35 e 40 anni che non offrono una visibilità ampia su quel che succederà a livello macroeconomico e restano una fonte di rischio per i mutuatari. Ecco lo schema:

DURATA      TASSO  VARIABILE       RATA         ISC*
10 anni 0,65% € 861 0,87%
15 anni 0,90% € 594 0,94%
20 anni 0,95% € 458 0,99%
25 anni 1,00% € 377 1,01%
30 anni 1,00% € 322 0,98%
35 anni 1,51% € 307 1,61%
40 anni 1,51% € 278 1,60%