Le coperture previste da una polizza viaggio annuale

di Sofia Martini Commenta

Il pacchetto base e le opzioni specifiche.

Quali tutele prevede una polizza viaggio annuale? A chi è rivolta questa particolare offerta? In primo luogo a chi viaggia spesso, per lavoro o per fare una bella vacanza.

viaggio

Naturalmente, l’offerta non preclude pacchetti per coloro i quali hanno programmato una singola partenza. Certo è che, essa, è altamente consigliata a chi sa già di dover affrontare tre o quattro viaggi nell’arco di un anno.

Oltretutto, le polizze viaggio annuali hanno prezzi contenuti. Tutto sta nel trovare la miglior compagnia, che offra il miglior servizio. Sono tante quelle che possono essere consultate: Allianz Travel Care, Axa Assistance, Coverwise, Europ Assistance, Columbus Direct e Hi! Holins. Le loro formule prendono il nome di Schermo Totale, Copertura Tutto Incluso, Viaggi Nostop Lavoro, Viaggi Nostop Vacanza, Protezione completa e Medico-Bagaglio Prestige.

Le soluzioni annuali comprendono un’ampia gamma di garanzie e l’assistenza degli operatori ventiquattro ore su ventiquattro anche fuori dai confini nazionali. Il Servizio Clienti in viaggio pertanto è sempre reperibile per ogni necessità ed è compreso nei preventivi online base, mentre le singole coperture vanno a formare il costo totale della polizza.

Ecco le coperture tipiche per l’assicurazione completa a dodici mesi:

  • prolungamento del soggiorno;
  • annullamento della partenza;
  • spese mediche;
  • infortuni;
  • RTC (responsabilità civile verso per danni a terzi o cose di terzi);
  • smarrimento o furto del bagaglio;
  • interruzione del viaggio.

Una polizza viaggio annuale completa in tutti i suoi dettagli offre anche coperture opzionali, quali il risarcimento per danni a fotocamere, smartphone e altri dispositivi, la traduzione della cartella clinica, il rimborso per ritardo aereo, o ancora il pagamento diretto delle spese ospedaliere.