L’assicurazione sul mutuo di casa: due soluzioni

di Daniele Pace Commenta

Oggi, la crisi economica, ha portato ad un miglioramento delle offerte per le assicurazioni sul mutuo, per proteggere la propria casa da rischi.

Oggi, la crisi economica, ha portato ad un miglioramento delle offerte per quel che riguarda le assicurazioni sul mutuo, per proteggere la propria casa da eventuali rischi dovuti alla perdita del lavoro o ad un pessimo andamento degli affari. Una delle assicurazioni più attive in questo senso, è il “Mutuo vivo” di MetLife, per pagare le rate anche quando si è in difficoltà. Oppure si può scegliere la “Donazione sicura” di Titolo Sicuro, che consente delle facilitazioni nell’accesso al mutuo, quando l’immobile è frutto di una donazione e lo si intende acquistare. In questi casi infatti, l’assicurazione tutela compratore e venditore. Mutuo Vivo di MetLife invece, prevede la copertura del debito residuo del mutuo, anche quello già contratto, e nei casi in cui ci sia la surroga con una banca diversa dall’originale creditrice, la polizza viene spostata sul nuovo mutuo, senza spese accessorie e compilazione di nuove documentazioni. Queste due diverse polizze, hanno così il compito di garantirvi in due diversi casi, quello del mutuo classico e quello della donazione. Quest’ultimo può essere più sensibile, anche per quei casi di rivalsa da parte di terzi, interessati al bene donato e che possono rivendicare qualsiasi diritto magari perché parenti del donatore. Qui sia l’acquirente che il venditore possono rivalersi con l’assicurazione dei danni economici eventualmente dovuti per la restituzione.