La Carta Agevola della Banca Popolare di Puglia e Basilicata

di Moreno 1

Nell’infinito panorama nazionale sulle offerte delle carte di credito promosse dagli astuti bancari, s’inserisce Carta Agevola, la nuova carta Bancomat/Pagobancomat della Banca Popolare di Puglia e Basilicata, dotata della nuova e sicura tecnologia a microcircuito. Il tutto per garantire più sicurezza al cliente. Questo perché la capacità di elaborazione del microchip  e i metodi di autenticazione rendono estremamente difficile l’uso improprio di carte illegittime. Ovviamente l’istituto bancario ha tenuto a sottolineare che Carta Agevola non modifica assolutamente le abitudini e le consuetudini operative effettuate dal cliente. I pagamenti ed i prelievi vengono effettuati con le stesse modalità della carte a banda magnetica.

Di seguito elenchiamo tutte le operazioni che sono possibili effettuare attraverso Carta Agevola è possibile effettuare: prelievi dagli ATM (Automated Teller Machine) Italia; prelievi dagli ATM (Automated Teller Machine) all’Estero aderenti al circuito EC/CIRRUS; pagamenti sui POS Italia (Point of Sale) aderenti al circuito PagoBancomat; pagamenti sui POS all’Estero (Point of Sale) aderenti al circuito Edc/Maestro; pagamento pedaggi autostradali in Italia.

Bisogna sottolineare che la carta è necessariamente collegata ad un conto corrente di appoggio. Per quanto concerne la durata della carta, Carta Agevola non ha termini di scadenza. Per quanto concerne il rimborso i  prelevamenti/pagamenti vengono addebitati, sul c/c cui la Carta è collegata, con valuta pari al giorno in cui l’operazione di prelievo/pagamento è stata effettuata, sia esso festivo o lavorativo.

Trattamento  Economico- A fronte dei  vantaggi legati all’utilizzo della carta, i titolari di Carta Agevola devono sostenere solo i seguenti costi: commissioni di prelievo bancomat da sportelli di altre banche; commissione annua di servizio. Viceversa, sono gratuiti: i prelievi di contante effettuati dagli ATM della BPPB; i pagamenti effettuati sui terminali POS aderenti ai circuiti pagobancomat (Italia) e edc/maestro (estero); Polizza Carte di Debito a copertura dei rischi, connessi con l’uso di moneta elettronica, dalla possibilità di subire un furto dopo un prelievo o dalla eventualità che la propria carta venga clonata dopo un acquisto.

Per quanto riguarda invece il pagamento dei pedaggi autostradali in Italia, non e’ prevista la digitazione del PIN. Limiti D’importo: l’importo massimo del singolo pedaggio è fissato in € 61,97. La Banca procede ad un unico addebito mensile, pari al totale dei pedaggi relativi ai transiti effettuati nel mese precedente, con valuta media ponderata. Il servizio è completamente gratuito. Resta a carico del titolare il costo di registrazione dell’addebito sul c/c. Con Carta Agevola Plus si sceglie una più estesa operatività internazionale e massimali di prelievo e pagamento più elevati rispetto a Carta Agevola.

Commenti (1)

I commenti sono disabilitati.