Incidente con stranieri o incidente all’estero, ecco cosa fare

di Sofia Martini Commenta

Incidente con stranieri o incidente all'estero, ecco cosa fare secondo il vademecum di Sara Assicurazioni.

Sara Assicurazioni fornisce diversi vademecum agli assicurati e a coloro che cercano informazioni su conciliazione paritetica, indennizzo diretto e tanti altri argomenti. Adesso consideriamo le risposte su incidente all’estero o incidente con un veicolo/conducente straniero. Ecco cosa c’è da fare.

I casi di conciliazione paritetica e di indennizzo diretto li abbiamo già esplicitati.

Risarcimento diretto e conciliazione paritetica secondo Sara Assicurazioni

E abbiamo anche spiegato quali sono gli elementi per considerare il proprio incidente tra quelli che possono essere risarciti direttamente. E cosa fare.

Se il sinistro rientra nei casi di risarcimento diretto

Adesso vediamo le risposte che Sara Assicurazioni offre a chiede come comportarsi nei casi di incidente con uno straniero.

Se l’incidente è avvenuto con stranieri, occorre inviare la richiesta di risarcimento all’UCI – Ufficio Centrale Italiano – Corso Sempione, 39 – 20145 Milano (tel 02.349681 – fax 02.34968230) che provvede a comunicare i riferimenti della società incaricata di liquidare il danno. La richiesta di risarcimento dei danni subiti deve essere inoltrata dal Contraente/Assicurato o dagli aventi diritto direttamente a mezzo lettera raccomandata A.R.

Oppure consideriamo la risposta fornita a chiede come comportarsi se ha fatto un incidente con un veicolo immatricolato all’estero:

Se l’incidente è avvenuto in Italia, occorre inviare la richiesta di risarcimento all’UCI – Ufficio Centrale Italiano – Corso Sempione, 39 – 20145 Milano (tel: 02.349681 – fax: 02.34968230) che provvede a comunicare i riferimenti della società incaricata di liquidare il danno. La richiesta di risarcimento dei danni subiti deve essere inoltrata dal Contraente/Assicurato o dagli aventi diritto direttamente a mezzo lettera raccomandata A.R. Se l’incidente è avvenuto all’Estero, occorre rivolgersi alla Consap – Centro di Informazione Italiano (mail: [email protected] – fax: 06.85796270) per richiedere il nome del Mandatario in Italia nominato dalla Compagnia straniera, cui rivolgere le richieste, oppure inviare direttamente le richieste di risarcimento alla Compagnia straniera. Per ulteriori informazioni sulle due fattispecie sopra descritte, si consiglia di visitare i siti dell’UCI (www.ucimi.it) e della CONSAP (www.consap.it).