oTTo Special: da INA, la polizza contro eventi naturali e sociopolitici

di Moreno Commenta

auto-grandinataAnche tu, quando vai al supermercato, parcheggi distante dalle altre autovetture perché non vorresti mai trovare la fiancata della tua auto nuova ammaccata da una signora poco avveduta? Anche tu ti “infili” nei silos sotterranei, per evitare che qualcuno, passeggiando sul marciapiede, finisca per urtare accidentalmente il tuo paraurti, o lo specchietto retrovisore? Certo, quando poi d’estate arriva una malefica grandinata e ti sorprende proprio mentre sei per strada, assolutamente distante da qualsiasi tettoia o riparo, la tua macchina torna ad essere a forte rischio ammaccatura, nonostante tutte le tue cure. E non hai nemmeno con chi prendertela, perché certi eventi non si possono certo “fermare” per tua volontà. Serve un’assicurazione.

Per la precisione, ti può bastare una polizza che tuteli l’automobile “dagli imprevisti provocati da eventi naturali, atti vandalici o eventi socio-politici”. Dal virgolettato avrete già intuito che questa polizza esiste, e noi possiamo aggiungere che – tra le altre – ve la offre INA Assitalia. Il suo nome è forse buffo (oTTo Special), ma la tutela che vi offre è molto più credibile e significativa. Anche perché, come abbiamo già avuto modo di leggere poco sopra, oTTo Special non copre l’automobile nel solo caso di una catastrofe naturale (grandine, ma anche tempeste, trombe d’aria, alluvioni, mareggiate, frane, terremoti, eruzioni vulcaniche), bensì si estende anche alle possibili conseguenze dei tumulti di piazza.

Quante volte è accaduto che, in una manifestazione pacifica, si annidassero i “soliti” facinorosi? Con facilità questi escono dal corteo, e cominciano a lanciare pietre, spingere cassonetti ed usare bastoni e spranghe. E la tua vettura è lì, alla loro mercé. Con oTTo Special non avrai qualcuno che ti sposta la macchina dalla zona dei tafferugli ad un’altra più sicura, ma certo ci sarà chi pagherà le eventuali riparazioni al posto tuo. Ed essendo qualcosa che è avvenuto indipendentemente dalla tua volontà ed incuria, vale la pena pensarci…