Il miglior mutuo tasso fisso di ottobre – Mutuo Domus Fisso

di Sofia Martini Commenta

Il miglior mutuo tasso fisso di ottobre - Mutuo Domus Fisso di Intesa San Paolo

Tassi in promozione da Banca Intesa San Paolo. Il Mutuo Domus Fisso è la migliore soluzione per i clienti che cercano un mutuo con rata sempre uguale per programmare le spese della famiglia. Tassi in promozione su MutuiOnline che descrive così il mutuo in questione. 

Destinatari
Consumatori (persone fisiche che agiscono per scopi estranei all’attività professionale imprenditoriale eventualmente svolta).
Finalità consentite Acquisto Prima Casa
Tipo prodotto Tasso fisso
Importo finanziabile
Fino all’ 80% del minore tra il prezzo di acquisto e il valore di perizia dell’immobile cauzionale. Importo minimo € 30.000, nessun limite di importo massimo.
Durate previste 6,10,15,20,25,30 anni
Frequenza rate Mensile
Calcolo tasso
Per le domande di mutuo sottoscritte dalla Clientela nel mese di Ottobre 2015, la Banca, offre i seguenti vantaggi:
– sconto di tasso pari allo 0,75% rispetto alle condizioni economiche riportate nei Fogli Informativi vigenti al momento della stipula del mutuo.
Per maggiori informazioni in merito all’iniziativa si rinvia ai Fogli Informativi Mutuo Domus disponibili in Filiali e sul sito internet della Banca.
Mutuo Domus Fisso Piano Base prevede l’applicazione di un tasso fisso per tutta la durata del finanziamento, diversificato in relazione al rapporto tra l’importo del mutuo e il minore fra il prezzo di acquisto e il valore di perizia dell’immobile cauzionale (Loan to Value).
Se tale rapporto è inferiore al 50%, i tassi (tenuto conto dello sconto di tasso pari allo 0,75% rispetto alle condizioni economiche riportate nei fogli informativi vigenti nel mese in corso) sono i seguenti:
Durata 6 anni: 1,75%
Durata 10 anni: 1,75%
Durata 15 anni: 1,95%
Durata 20 anni: 2,20%
Durata 25 anni: 2,40%
Durata 30 anni: 2,40%
Se tale rapporto è compreso tra il 50,01% e il 70%, i tassi (tenuto conto dello sconto di tasso pari allo 0,75% rispetto alle condizioni economiche riportate nei fogli informativi vigenti nel mese in corso) sono i seguenti:
Durata 6 anni: 2,60%
Durata 10 anni: 2,60%
Durata 15 anni: 2,60%
Durata 20 anni: 2,60%
Durata 25 anni: 2,60%
Durata 30 anni: 2,60%
Se tale rapporto è compreso tra il 70,01% e l’80%, i tassi (tenuto conto dello sconto di tasso pari allo 0,75% rispetto alle condizioni economiche riportate nei fogli informativi vigenti nel mese in corso) sono i seguenti:
Durata 6 anni: 2,70%
Durata 10 anni: 2,70%
Durata 15 anni: 2,70%
Durata 20 anni: 2,70%
Durata 25 anni: 2,70%
Durata 30 anni: 2,70%
Le condizioni non sono cumulabili con altre forme di agevolazione.
Spese istruttoria
– LTV fino al 50%: 400 €
– LTV dal 50,01% al 70,00%: 600 €
– LTV dal 70,01% al 80,00%: 700 €
Spese perizia
Recupero delle spese per la perizia effettuata da tecnici incaricati dalla Banca. Ad esempio per un mutuo fino a 300.000 € di importo si stima un costo pari a circa € 320. Per informazioni di dettaglio sui costi di perizia si rinvia ai Fogli Informativi della Banca.
Spese periodiche
€ 1,50 per l’avviso cartaceo di scadenza e/o quietanza di pagamento oppure
€ 1,00 per l’avviso online di scadenza e/o quietanza di pagamento
Imposta sostitutiva Imposta pari allo 0,25% dell’importo del mutuo erogato in caso di operazione riguardante la prima casa.
Assicurazioni
POLIZZA INCENDIO
L’immobile offerto in garanzia deve essere assistito da una polizza assicurativa che copra dal rischio incendio o da altri eventi che possono comprometterne l’integrità.
Per tale esigenza la Banca offre la Polizza Incendio Mutui che garantisce l’immobile per tutta la durata del mutuo dal rischio incendio e dagli eventi accessori (es. fulmine, scoppio, esplosione,…).
La polizza include un “complemento di garanzia” che assicura, in caso di sinistro totale, il rimborso anche dell’eventuale differenza fra il debito residuo e il valore di ricostruzione dell’immobile.
In alternativa, il Cliente potrà sottoscrivere la copertura assicurativa con una qualunque compagnia di assicurazioni iscritta all’Albo delle Imprese di Assicurazione e Riassicurazione tenuto dall’IVASS e autorizzata all’esercizio dell’attività assicurativa nel ramo 8 “incendio ed elementi naturali”. La polizza emessa da una Compagnia diversa da Intesa Sanpaolo Assicura S.p.A. dovrà essere vincolata a favore della Banca sulla base di un documento sottoscritto dalla Compagnia medesima il cui contenuto viene indicato dalla Banca.
POLIZZA PROTEGGIMUTUO VITA (facoltativa)
I Clienti, che intendono tutelarsi da eventi che possono compromettere la capacità di rimborso del mutuo, possono abbinare al mutuo la Polizza ProteggiMutuo Vita.
La Polizza ProteggiMutuo Vita interviene in caso di morte da infortunio o malattia dell’assicurato, tutelando la capacità di rimborso del mutuo da parte degli eredi. In caso di decesso, la Compagnia si obbliga infatti a corrispondere ai beneficiari un importo pari al capitale assicurato al momento del sinistro (nel rispetto delle condizioni e dei limiti dettagliati nell’apposito Fascicolo Informativo).
La polizza ProteggiMutuo Vita è facoltativa e non è vincolante per ottenere il finanziamento né per ottenerlo a condizioni agevolate.
Per maggiori dettagli si rinvia al Foglio Informativo “Mutuo Domus Fisso abitativo e surroga ” disponibile in Filiale e sul sito internet della Banca.
La Polizza ProteggiMutuo Vita è un prodotto di Intesa Sanpaolo Vita S.p.A.. La Polizza Incendio Mutui è un prodotto di Intesa Sanpaolo Assicura S.p.A.. Prima della sottoscrizione delle polizze leggere i rispettivi Fascicoli Informativi disponibili presso le Filiali del Gruppo Intesa Sanpaolo e sui siti delle Compagnie www.intesasanpaolovita.it e www.intesasanpaoloassicura.com.
Penale estinzione
Nessuna penale per l’eventuale estinzione anticipata parziale e/o totale.