I prestiti più richiesti in Italia nel primo semestre 2014

di Sofia Martini Commenta

Anche in questi anni di crisi economica, i prestiti si sono rivelati una forma importante di finanziamento per le famiglie al fine di risolvere piccoli e grandi problemi finanziari. Ecco quindi quali sono i prestiti maggiormente scelti dagli italiani

136604990Nel corso del primo semestre 2014 l’Italia come molti altri paesi europei è stata ancora caratterizzata da un generale tendenza alla contrazione del credito concetto, il cosiddetto credit crunch, che ha limitato le erogazioni e l’accesso al credito da parte di famiglie e imprese. La tendenza, però, come abbiamo avuto modo di sottolineare anche in un post pubblicato in precedenza risulta in leggero miglioramento rispetto al passato. con i valori negativi che cominciano piano piano a restringersi. 

Erogazioni di prestiti verso l’aumento grazie all’intervento della BCE

Anche negli anni di crisi economica, tuttavia, i prestiti si sono rivelati una forma importante di finanziamento per le famiglie al fine di risolvere piccoli e grandi problemi finanziari. Vediamo quindi quali sono i prestiti maggiormente scelti dagli italiani nel corso del primo semestre 2014. 

Ancora bloccata la domanda di prestiti nel mese di maggio 2014

I prestiti più richiesti in Italia nel primo semestre 2014

Nel corso del primo semestre 2014 le famiglie italiane si sono indirizzate soprattutto verso la richiesta delle seguenti tipologie di prestiti personali:

  • prestiti per acquisto di auto
  • prestiti per ristrutturazione della casa
  • prestiti per arredamento.

Tali tipologie di prestiti hanno infatti assorbito almeno il 70 per cento delle erogazioni, confermando la validità del ricorso ad un finanziamento in occasione di spese ingenti che si vogliono affrontare con maggiore tranquillità, che offrono il vantaggio di poter distribuire l’onere su un periodo più lungo e in piccole quote.

I prestiti personali sono la soluzione ideale per tutti i consumatori che hanno una buona storia di credito alle spalle, perché offrono tassi bassi, non richiedono la presentazione di alcune garanzia e vengono erogati molto velocemente.