Globale Fabbricati: AXA Assicurazioni e la polizza casa “modulare”

di Moreno Commenta

Nessuno è riuscito – almeno non ancora – a farci cambiare idea rispetto a quello che consideriamo un fatto: non c’è, esclusa la vita, un bene più caro (da qualunque punto di vista lo si voglia guardare) che la casa. A cominciare dal valore iniziale, e dal fatto che si incrementa anno con anno, per continuare poi con tutto il legame affettivo che vi si instaura, l’abitazione di proprietà si rivela il bene più importante per qualunque persona e famiglia, per questo deve essere trattata (bene) in quanto è tale. Non sempre, però, la cura della casa dipende solo da chi la abita…

A volte succede infatti che agenti esterni come i vandali, i terremoti, le alluvioni, gli incendi (e chi più ne ha più ne metta), possano colpire la nostra dimora e ferirla in maniera spesso riparabile, anche se per giungere a questa sistemazione bisogna passare attraverso opere di ripristino molto costose e seccanti (basti pensare cosa comporta dover chiedere le autorizzazioni, trovare gli artigiani disposti ad eseguire il lavoro, metterci i denari necessari…). Per – ovviare a tutto – questo, AXA Assicurazioni ha creato Globale Fabbricati, una polizza per costruzioni civili che viene descritta da AXA stessa come “veramente modulare e flessibile”.

In base alle necessità di ciascuno, oltreché alla sua disponibilità economica, AXA assicurazioni con Globale Fabbricati si rivolge a tutti, dagli amministratori di condominio ai proprietari di fabbricati civili; questo perché alla copertura base (Incendio + Responsabilità Civile), Globale Fabbricati può aggiungere anche ulteriori garanzie “accessorie”. In conclusione torniamo al sito, dove leggiamo che “la polizza prevede la possibilità di scegliere tra diversi livelli di franchigia per i danni da acqua” e, aggiungiamo noi, per ogni altro genere di danno a carico dell’abitazione. “Si può quindi decidere il livello di operatività della polizza in base alle singole esigenze”. Mica male…