Gli sconti obbligatori sulla RC automobilisti

di Daniele Pace Commenta

rc autoIl Ddl Concorrenza approvato in senato agli inizi di agosto ha portato a nuovi sconti obbligatori sulla RC auto da parte delle compagnie assicurative. Nuove disposizioni che permettono di risparmiare sulla propria polizza se si verificano alcune condizioni, come l’istallazione della scatola nera e le ispezioni preventive. Poi le zone di residenza e circolazione, che permetteranno di risparmiare là dove ci sono meno incidenti. Dopo il Ddl si attendevano le decisioni dell’Ivass, Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni, per la definizione delle regole per gli sconti obbligatori e la definizione delle aree geografiche a meno rischio di sinistri, divise per provincie. Dopo tre mesi, queste nuove regole sono finalmente pronte e la consultazione del nuovo Regolamento è finalmente online per far conoscere a tutti i nuovi sconti obbligatori.

Questo lavoro svolta dall’Ivass era necessario per stabilire con quali criteri e secondo quali modi le compagnie assicurative dovevano applicare uniformemente gli sconti sulle polizze. Chiaramente questi sconti sono, come detto, a vantaggio solo di quanti avranno istallato i dispositivi necessari. Si tra della scatola nera ma anche dell’alcolock, ovvero il sistema per impedire l’accensione del veicolo in caso il tasso alcolico risulti troppo elevato. Poi bisogna far ispezionare l’auto dall’assicurazione.