Genertel Viaggi: responsabilità civile, rimborso spese mediche e sconti per i clienti

di Moreno Commenta

spiaggiaCon maggio alle porte, chi ancora non ha pensato a dove andare a godersi le meritate ferie è bene che si dia una mossa. Certo, forse la pattuglia dei turisti quest’ano sarà ridimensionata per effetto della crisi economica, che qualche posto lo ha fatto perdere e qualche cassintegrato continua a portarselo dietro, ma per gli altri non ci sarà dubbio alcuno: si parte! A prescindere dalla meta e dalla durata del vostro viaggio, è bene che vi attrezziate per garantirvi tutto quanto significa tutela per voi e per i vostri amici, o per la vostra famiglia. Ecco che a questo punto Genertel viene in vostro soccorso con la sua linea Genertel Viaggi.
Le polizze Viaggi, in realtà, non si limitano alla tutela dei “turisti per caso”, bensì sono rivolte anche alla platea dei viaggiatori “per forza”, cioè quelli costretti a spostarsi qua e là per il mondo a causa del loro lavoro. Ebbene, Genertel ha una soluzione buona per tutti. A cominciare dall’assistenza in viaggio, che grazie all’accordo della compagnia con Europ Assistance è garantita per 24 ore al giorno, ogni giorno del vostro “tour”: basta una telefonata per entrare in contatto con la centrale operativa ed avere indicazioni sul “come” risolvere i problemi insorti.

A completamento del pacchetto, poi, la polizza prevede un’estensione che tutela la responsabilità civile del viaggiatore (quindi i danni causati a terzi), l’assistenza legale ed il rimborso in caso di ricovero, con l’augurio che non ne abbiate mai bisogno. Perché trovarsi in difficoltà, specialmente in un Paese straniero e quindi differente per tradizioni e lingua, potrebbe non essere esperienza piacevole. Genertel Viaggi può essere stipulata per un solo giorno (metti che vogliate andare a sciare una domenica…) e fino ad un massimo di 3 mesi; e per i clienti Genertel, stipulando anche una polizza viaggi si gode dello sconto del 5% sul premio