Come funziona la carta di credito

di Daniele Pace Commenta

carta creditoNon tutti sanno come funziona la carta di credito, ora spiegheremo nel dettaglio alcuni punti molto importanti da prendere in considerazione. L’istituto o la banca, emette la carta di credito, che è a tutti gli effetti una moneta da poter utilizzare per le proprie spese e che il cliente deve successivamente restituire. I soggetti coinvolti sono quattro:

1. l’ente esercente o la banca, che stipula il contratto di finanziamento con il titolare della moneta elettronica, concedendogli un importo da poter spendere ogni mese.

2. l’esercente, ovvero colui presso il quale vine speso il denaro tramite pagamento mediante il circuito che consente di utilizzare la carta di credito con l’impiego di un Pos.

3. Titolare della carta di credito, ovvero colui che si impegna a restituire al mittente di cui sopra, l’importo della transazione in base alle condizioni stabilite presenti nel contratto

4. Circuito per il pagamento, che può essere MasterCard, Visa, American Express, Diners o Maestro, che gestisce tutte le richieste e le autorizzazioni relative alla spesa effettuata.

Se date uno sguardo a tutti i prodotti che le migliori banche mettono a disposizione, come Hello Banck ad esempio, oppure Findomestic o ING Direcy, dove sono previste le carte di credito su circuito American Express, Visa e MasterCard, troverete la soluzione più adatta alle vostre esigenze.