Finanziamenti etici in crescita

di Roberto Commenta

banca-etica-logoBanca Etica, il principale istituto di credito “etico” del Paese, ha pubblicato gli ultimi dati relativi all’andamento dei propri impieghi e della propria raccolta, con quest’ultima che è aumentata del 7 per cento nel corso dei primi sei mesi del 2013 grazie al crescente numero di persone e di organizzazioni che hanno scelto la banca per affidare i propri risparmi, da destinare a cooperative sociali, iniziative ambientali, di cultura e di legalità.

Proprio per rispondere in maniera positiva al crescente business delle proprie strutture, la banca ha ora attivato alcune nuove linee di credito particolarmente interessanti:

  • 20 milioni di euro per gli anticipi fatture, con particolare riferimento alle organizzazioni che erogano servizi sociali per conto di enti locali e che affrontano quotidianamente le difficoltà dovute al continuo allungamento dei tempi di pagamento delle controparti;
  • 15 milioni di euro per i finanziamenti a medio lungo a termine in favore delle imprese sociali che desiderano investire per aumentare la propria capacità produttiva o per realizzare nuovi prodotti e nuovi servizi;
  • 10 milioni di euro per acquisti e per ristrutturazioni delle prime case, con particolari agevolazioni nei confronti di chi ha un’attenzione particolare per gli interventi di efficienza energetica (vedi anche il nostro articolo sul prestito personale di Banca Etica).

Accedere a tali finanziamenti è piuttosto semplice. Basta infatti essere soci di Banca Etica e operare in settori che siano coerenti con la politica del credito dell’istituto. Pertanto, le imprese clienti di Banca Etica che desiderassero accedere ai finanziamenti di cui sopra, dovranno dimostrare di operare proattivamente nei settori della cooperazione sociale e internazionale, tutela dell’ambiente, difesa della legalità, cultura e sport.

Per maggiori informazioni su questi finanziamenti è sufficiente consultare il sito internet bancaetica.it o recarsi in qualsiasi filiale della banca per poter prendere visione dei fogli informativi di trasparenza e delle condizioni economiche di riferimento. In tutte le agenzie, inoltre, i consulenti Banca Etica saranno a vostra disposizione per ogni chiarimento.