Finanziamenti banche inaccessibili se peggiora il rating

di Fil 1

finanziamenti-banche-credito-ratingGli istituti di credito in Italia tendono a far confluire nella Centrale Rischi gli esiti negativi relativi alla concessione di leasing, credito per anticipi fatture e finanziamenti, con la conseguenza che poi le società e le ditte, rivolgendosi ad anche altre banche, si trovano la strada non sbarrata, ma direttamente chiusa visto che di riflesso peggiora il rating aziendale. Questo, in particolare, è quanto sostiene l’Associazione Codici nel raccontare il caso di un’azienda che si è trovata con un impianto fotovoltaico installato perfettamente funzionante e messo in esercizio, ma senza poter ottenere il finanziamento finalizzato alla sua realizzazione. Trattasi di una storia di finanziamenti negati che non è dissimile a tante altre sul nostro territorio che contribuiscono a mantenere basso il nostro livello di crescita economica.

Nel giro di tre anni, non a caso, si è passati da un eccesso all’altro; se prima infatti si concedeva credito con estrema facilità, anche in assenza di garanzie reali, adesso occorre avere tutti i parametri non in ordine, ma in perfetto ordine altrimenti basta un rating basso o un ritardo nei pagamenti da parte di un committente che la banca subito chiude la porta.

Questo è quanto successo, come racconta Codici, ad un’impresa operante nel comparto meccanico/navale che s’è visto negato il prestito da un Istituto di credito in virtù della sua esposizione con altre banche. Con la conseguenza che la ditta s’è trovata con un impianto fotovoltaico in esercizio senza la possibilità di pagarlo visto che anche presso altre banche, comprese quelle di grosso calibro, è stata respinta l’istruttoria per la concessione del credito. La ditta, tiene a precisare Codici, ha molti clienti che saldano le fatture in ritardo, ma gli insoluti sono stati sempre e comunque incassati. Quindi, si chiede Codici, dopo che i clienti hanno pagato, il rating della ditta non dovrebbe aumentare?

Commenti (1)

I commenti sono disabilitati.