Disdetta assicurazione camper

di Laura 1

camperIl camper vi ha accompagnato durante le vostre più belle avventure: da quando eravate appena sposati e viaggiavate per il mondo con la vostra consorte, fino a quando, con i vostri pargoli, prediligevate campeggi e parchi di divertimento. Il camper é un mezzo di trasporto e come tale deve essere assicurato. L’assicurazione camper vi protegge in caso di incidenti, furto, incendio (a seconda di quali garanzie intendiate inserire in polizza).

Una buona assicurazione per camper, autocaravan e motorhome è indispensabile per partire in vacanza serenamente. La compagnia di assicurazione che offre un buon servizio di assistenza é da preferire: gomme forate, benzina terminata, guasti, nel vostro paese sarebbero solo piccoli problemi, ma fuori città o regione non sapreste come muovervi. Ecco perchè tra le assicurazioni è importante scegliere quella che offre il migliore e più ampio servizio di assistenza e un numero verde da chiamare in caso di necessità.

Avete però deciso di vendere il vostro caro vecchio camper, magari per acquistarne uno nuovo, o perchè semplicemente ora preferite una vita più tranquilla e “accasata”, insieme a figli e nipoti. Avete però pagato da poco la vostra assicurazione? E’ possibile disdirla e farsi restituire il denaro già versato? E’ possibile, ma solo in alcuni, precisi, casi: solo quando si può dimostrare un cambiamento sostanziale delle condizioni assicurative.

Quindi può essere richiesta disdetta assicurazione camper a fronte di: vendita, distruzione o esportazione definitiva all’estero, cessazione della pubblica circolazione o demolizione del veicolo. In tutti questi casi, se debitamente comprovati, sarà possibile ottenere il rimborso della parte relativa al periodo assicurativo non utilizzato.

Per la disdetta assicurazione camper si procede come per una normale assicurazione: occorre inviare una raccomandata al vostro assicuratore con motivazioni di disdetta, sarà poi costui a indicarvi ulteriori modalità di disdetta previste dal contratto, ma non potrà certo negarvela se sussistono le condizioni di cui sopra.

Commenti (1)

  1. Io ho provato a dare la disdetta, ma il mio assicuratore mi ha detto che la lettera che gli ho mandato non va bene perche’ io non posso disdire nulla, semmai “rescindo” il contratto… Io non ho saputo cosa dirgli !
    Come devo fare per farla finita col contratto ? Cosa gli scrivo : che disdico o che rescindo?
    A me sembrano solo storie per ritardare la fine del contratto, ma saro’ io che penso male…

I commenti sono disabilitati.