Cosa accade quando si chiede una surroga del mutuo

di Sofia Martini Commenta

Sono ancora più vantaggiose le surroghe relative ai mutui a tasso variabile, perché ci sono tassi di riferimento come l' Euribor che hanno addirittura toccato valori negativi.

97788738Ancora oggi sono prevalentemente tre le soluzioni utilizzate nel mondo del credito da parte dei mutuatari per cercare di migliorare le condizioni di sottoscrizione di un mutuo. La prima è  quella della surroga, che appare oggi anche come la più scelta dai clienti italiani, la quale non ammette alcuna spesa per il cliente e non prevede l’ estinzione della ipoteca originaria o il cambio del debito residuo.

La seconda soluzione è quella della rinegoziazione, che consiste in una richiesta interna all’ istituto stesso con cui si cercano di ottenere migliori condizioni. La terza via praticabile per risolvere i problemi con il proprio mutuo è quella di optare per una sostituzione, che prevede anche l’accensione di una nuova ipoteca e che quindi permette di agire sul debito residuo. Delle tre soluzioni la più scelta resta quella della surroga, la quale comporta la scelta tra mutuo a tasso fisso e mutuo a tasso variabile.

I possibili effetti del Quantitative Easing sui mutui

Coloro che in questo momento decidono di surrogare un mutuo a tasso fisso hanno dei sicuri vantaggi, sia sui mutui stipulati a 20 anni che su quelli stipulati a 30 anni. Buone prospettive anche per i mutui a breve termine comunque, come ad esempio quelli con una scadenza a 10 anni, considerando il fatto che i tassi di interesse praticati al momento oscillano tra il 3 e il 4 per cento, anche se sussistono persino tassi di interesse al 2,87 per cento.

Scende il valore dell’Euribor, occasioni positive per i mutui

 

Sono ancora più vantaggiose inoltre le surroghe relative ai mutui a tasso variabile, perché ci sono tassi di riferimento come l’ Euribor che hanno addirittura toccato valori negativi. A differenza della prima soluzione, tuttavia, la surroga con il mutuo a tasso variabile non offre sicurezze sul mantenimento della situazione.