ContoFamiglia e ContoMutuo, gli Assi di BancApulia

di Moreno Commenta

BancApulia, da sempre attenta alle esigenze degli abitanti dell’Italia centro-meridionale, ha elaborato un nuovo prodotto molto utile per la vita delle famiglie medie. Il nuovo ContoFamiglia si propone di azzerare tutte le tasse ed imposte in modo da fornire una soluzione innovativa e pratica a tutti i nuovi sottoscrittori. La promozione, valida fino al prossimo 31 Marzo, prevede l’azzeramento di tutte le spese a fronte di una giacenza consolidata di almeno 10000€  sul saldo liquido.

L’assenza di costi è garantita fino al termine del 2010, mentre dall’inizio del 2011 le stesse condizioni sono garantite solo in caso di sottoscrizione di almeno un investimento (in questi tre campi: risparmio gestito; prodotti assicurativi/previdenziali; obbligazioni bancarie) e di un servizio (tra accredito stipendio/pensione o domiciliazione utenze). Per chi non riuscisse a garantire la giacenza minima trimestrale richiesta il costo trimestrale è di 30€.

Il tasso creditore è dello 0,125 netto mentre restanoferme tutte le condizioni e i servizi forniti a tutti i correntisti tradizionali. Il secondo pezzo da novanta è il ContoMutuo riservato a persone fisiche, titolari di mutuo in regolare ammortamento e/o di nuova accensione, senza c/c conresidenza nella provincia in cui opera almeno una filiale BancApulia. Tra i numerosi vantaggi il Canone di gestione fisso che consente operazioni in numero illimitato gratuite.

A differenza della prima soluzione, ContoMutuo offre inoltre la domiciliazione gratuita delle utenze e non richiede importi minimi di giacenza. Gratuito anche il carnet d’assegni, il bancomat e l’assistenza telefonica. A richiesta è invece possibile ottenere una carta di credito revolving e, con soli 0,85€ in più al mese, anche una polizza infortuni.