Conto Under 18 di Banca Etruria

di Roberto Commenta

Come intuibile, il conto under 18 di Banca Etruria è un conto corrente che l’istituto di credito rivolge nei confronti di tutti i ragazzi con età compresa tra 14 e 18 anni ed ai genitori che vogliono avere la serenità di contare su limiti di prelievo prefissati per i figli. Vediamo allora di comprendere quali sono i principali punti di forza di questo contratto di conto corrente, e in che modo sia possibile prendere visione di maggiori informazioni su di esso.

Anzitutto, precisiamo – come suggerito dallo stesso sito internet dell’istituto bancario – che la formula del Conto Under 18, studiata per le esigenze specifiche sia dei più giovani che dei loro genitori, offre vantaggi importanti sul fronte dell’economicità, come l’azzeramento del canone mensile, operazioni gratuite illimitate, gratuità del sistema di internet banking, e tanto altro ancora (vedi anche Conto giovani da Credito Siciliano).

Il prodotto è inoltre caratterizzato per un forte senso di responsabilizzazione, visto e considerato che permette di dare concretezza ad un processo di educazione al risparmio, ed è pensato per tutti i giovani ancora minorenni che vogliono accedere in modo semplice e vantaggioso a tutti i servizi bancari.

Ancora, attraverso il prodotto sarà possibile gestire i risparmi e contare su strumenti di pagamento evolutivi e sempre al passo con le esigenze dei più giovani, unitamente alla disponibilità di operazioni gratuite illimitate, un interessante tasso creditore e senza nessuna spesa di gestione (vedi anche Conti per giovani da Banco Popolare).

Al compimento del 18 mo anno di età anagrafica, il prodotto andrà sostituito con altri prodotti di conti corrente a disposizione presso la stessa banca, con identiche condizioni di convenienza.

Per poter disporre di maggiori informazioni su questo e su altri prodotti dell’istituto di credito, è possibile fare riferimento al sito internet bancaetruria.it e a tutte le filiali dell’istituto bancario, dove sono a disposizione i fogli informativi di trasparenza.