Conto corrente, la nuova offerta della Banca di Imola

di Roberto Commenta

Il Cconto è un nuovo conto corrente disponibile all’interno della Banca di Imola, disponibile sia per la clientela privata che per quella imprese, e utile per quella utenza che desideri poter gestire in completa autonomia le proprie operazioni bancarie, senza la necessità di doversi recare in filiale per l’effettuazione di ogni transazione di spesa, o ogni semplice consultazione informativa (come la lista dei movimenti).

Il nuovo conto corrente della Banca di Imola è infatti uno dei tanti conti correnti online che stanno arricchendo il mercato bancario italiano, consentendo al proprio cliente la più ampia accessibilità al servizio, via personal computer, tablet, smartphone, a condizioni economiche davvero competitive, che vanno ad aggiungersi al principale benefit di poter gestire il proprio conto comodamente da casa propria o dal proprio ufficio.

Il Cconto è disponibile in una prima versione “family”, dedicato alla famiglia, prevedendo l’abbattimento delle spese fisse, un pagobancomat gratuito senza costo di emissione o canone annuo, una carta di credito Classic gratuita il primo anno e per i successivi in caso di utilizzi con almeno 2.500 euro annui, il servizio di internet banking dispositivo e informativo, la domiciliazione periodica delle utenze domestiche, i bonifici e i pagamenti gratuiti.

Nella versione privati, è inoltre disponibile un sottoprodotto “young”, che si rivolge alla clientela più giovane, riservando alla stessa tutti i vantaggi del pacchetto “family”, in aggiunta alla carta di credito Eura, una tessera prepagata e ricaricabile, da utilizzare anche su internet.

Completa l’offerta dei nuovi conti correnti della Banca di Imola il Cconto Business, dedicato alle imprese, con un canone di soli 5 euro al mese, in cambio dei vantaggi già espressi per la clientela famiglie, e una serie di servizi integrativi sul fronte della gestione degli incassi e dei POS.

In tutte le filiali dell’istituto di credito, e sul sito internet della banca, sono a disposizione i fogli informativi di prodotto, con maggiori dettagli sulle condizioni applicate. Vi consigliamo di consultarli prima di sottoscrivere il servizio oggetto di questo post.