Conti deposito: le offerte più convenienti

di Sofia Martini Commenta

Le proposte autunnali più convenienti per investire il denaro tramite questo strumento finanziario sempre più utilizzato.

 

Coloro i quali hanno deciso che è il momento migliore per investire il danaro tenuto da parte possono considerare alcune proposte interessanti riguardanti i conti deposito.

A seguito del recente taglio ai tassi di interesse stabilito dalla Banca centrale europea, le offerte rimangono convenienti. Il conto deposito è uno strumento che immobilizza una somma di denaro per un determinato periodo di tempo, e fa guadagnare colui che lo sottoscrive mediante il profitto che cresce con i tassi di interesse.

Vale dunque la pena scegliere alcune tra le migliori proposte di investimento attualmente sul mercato, in maniera tale da stimare celermente il guadagno e le spese da sostenere con ciascuno.

Nonostante la recente riduzione dei tassi come conseguenza delle ultime decisioni della BCE, i conti deposito continuano a essere uno strumento molto gettonato dagli istituti di credito; ciò si verifica poiché da una parte essi consentono agli istituti di migliorare la raccolta e dall’altro offrono ai risparmiatori un investimento di breve medio periodo a tassi migliori rispetto ai titoli di Stato.

Ecco alcune proposte di investimento da considerare:

  • 1. ContoInCreval: si tratta di un Conto Deposito Online ad elevato rendimento, il quale raggiunge l’1,75% lordo annuo per i vincoli a diciotto mesi. Gli interessi vengono capitalizzati ogni 3 mesi, e non contempla spese di apertura e di gestione; spetta al cliente pagare unicamente l’imposta di bollo proporzionale prevista dalla legge.
  • 2. Conto Deposito Che Banca!: contempla un tasso lordo del 1,60% per i vincoli a 12 mesi, senza spese extra ma con l’imposta di bollo di 40,00€ a carico del cliente. E’ consentita l’estinzione anticipata e si può approfittare per aprire gratuitamente il Conto Corrente CheBanca!, un conto corrente a zero spese e senza bollo.
  • 3. FinecoBank CashPark:, l’opzione attivabile nel proprio conto corrente Fineco, che prevede un tasso dell’1,25% lordo a 12 mesi Questo conto prevede il pagamento dell’imposta di bollo (34,20 euro all’anno); prevede l’apertura di un conto corrente associato e l’estinzione anticipata con gli interessi maturati al tasso base dell’1,00%.