Come ottenere un prestito senza busta paga?

di Sofia Martini Commenta

Come ottenere un finanziamento anche se non si dispone di un reddito dimostrabile.

Si può ottenere un prestito senza avere busta paga. Piccoli finanziamenti, acquisibili anche senza avere un reddito dimostrabile. Nello specifico, anche se non hanno un lavoro retribuito, alcune categorie possono richiederlo. In generale tale tipologia di prestiti rientra nella tipologia del microcredito.

Contempla, nello specifico, l’erogazione di importi che oscillano tra i 200 e i 5000 euro. Solitamente, il piano di ammortamento normalmente non supera i due anni.

In ogni caso le somme possono essere richieste senza particolari problemi sia nel caso in cui la casalinga svolga esclusivamente le attività domestiche sia nel caso in cui disponga di un’occupazione part time o una collaborazione occasionale. Uno dei principali fattori che viene valutato in maniera positiva dalle finanziarie per l’emissione dell’importo richiesto è il possesso di beni immobili ipotecabili o buoni del tesoro utilizzabili in caso di insolvenza.

Solitamente, le donne richiedenti un finanziamento lo fanno per far fronte a spese impreviste che si creano in seno al nucleo familiare: prestiti per la casa, per piccoli interventi o acquisto di nuovi elettrodomestici.
Per queste esigenze, le principali finanziarie italiane offrono prodotti su misura. Ad esempio, Findomestic mette a disposizione il prestito on line.

Alla richiesta seguirà naturalmente una valutazione preliminare del progetto e del piano di ammortamento. Nel caso in cui dovessero essere soddisfatti i criteri che fungono da garanzia, la finanziaria contatterà il richiedente e procederà con l’emissione del prestito. Il finanziamento parte dai 1.000 fino ai 5.000 euro, da restituire in rate mensili. Il prodotto Credito MultiProject contempla ad esempio zero spese istruttoria, incasso rata e imposta di bollo/sostitutiva, ottenibile on line attraverso una firma digitale.