Che cosa è il conto titoli?

di Roberto Commenta

servizio bancario baseIl conto titoli (o deposito titoli) è un particolare rapporto bancario che serve per poter investire in strumenti finanziari come le obbligazioni o le azioni. Si tratta infatti di uno strumento che permetterà alla banca di poter gestire i propri investimenti, depositando in esso i risultati delle proprie operazioni di impiego o di disinvestimento, al termine di un opportuno questionario di profilatura.

In altre parole ancora, il conto titoli è una sorta di conto d’appoggio sul quale vengono “spostate” dal conto corrente tutte le somme che si decide di investire, rendendo più snella e agevole la gestione. In genere il conto titoli viene attivato automaticamente nel momento in cui si sottoscrive un investimento, ma in molti casi il deposito titoli è erogato contestualmente al lancio del conto corrente ordinario (vedi anche i conti correnti zero spese settembre 2013).

Proprio a tal proposito segnaliamo come il conto titoli non vada confuso con il conto corrente, considerato che si tratta di due strumenti radicalmente diversi sotto il profilo del livello di utilizzo e di funzionalità. Il conto corrente permette infatti di svolgere tutte le operazioni quotidiane (dall’accredito dello stipendio all’addebito delle bollette) ed è pertanto considerabile come la piattaforma su cui passano i servizi bancari.

Di contro, il conto titoli è un deposito dedicato esclusivamente agli investimenti, permettendo di custodire azioni, obbligazioni, titoli di Stato italiani ed esteri, e non solo.

Si tenga inoltre in considerazione che – così come avviene per il conto corrente – anche il conto titoli fornisce la possibilità di ottenere una lista dei movimenti, un saldo puntuale e un estratto conto (titoli), mediante i quali poter tenere sempre sotto controllo il proprio portafoglio.

Vi ricordiamo inoltre che il costo di un deposito titoli dipende principalmente dalla sua tipologia e dagli strumenti finanziari in esso contenuti (un conto titoli che ospita solamente dei Bot avrà un costo inferiore rispetto a un deposito titoli in grado di ospidare azioni negoziate su mercati regolamentati esteri).