Carte prepagate usa e getta

di Daniele Pace Commenta

carte-di-credito-usa-getta

Come ci suggerisce il nome, le carte prepagate usa e getta, possono essere utilizzate fino alla loro scadenza riportata sulla carta. Queste sono disponibile in taglie differenti, ed una volta esaurito il credito, non possono più essere utilizzate. Il denaro presente sulla carta prepagata, non può essere prelevato, ma solo speso. Attualmente sono molto ricercate, perché carte anonime, per il rilascio infatti, non vine chiesto nessun documento, ma si paga per il rilascio 5 euro. Anche la Sisal rilascia la carta Kalibra usa e getta, emessa dal Banco Popolare , e tutti gli sportelli che fanno parte di questo gruppo bancario. Oltre a questa, abbiamo la carta Chiara, che viene emessa dall’Istituto delle Banche Centrali, oppure Europrima, la carta a costo zero che può essere ricaricate con un minimo di 50 euro ed un plafond di 500, emessa da Monte dei Paschi di Siena.

Tali carte, hanno la stessa funzionalità delle carte prepagate ricaricabili, ovvero possono essere utilizzati per pagare acquisti nei negozi convenzionati o su internet, con la differenza, che una volta esaurito il credito presente in esse, non possono essere più utilizzate. Se una volta scadute, sono presenti ancora dei soldi, è possibile richiedere il rimborso da parte dell’Istituto che ha emesso la carta, oppure acquistare una seconda carta, e trasferire l’importo su quella nuova.