Carta prepagata [email protected] da Banca della Ciociaria

di Roberto Commenta

La Banca della Ciociaria, appartenente al gruppo bancario Credito Valtellinese, propone alla propria clientela più giovane una innovativa carta di pagamento ricaricabile, che potrà essere utilizzata per poter gestire al meglio i propri risparmi, mediante la fruizione di un servizio transazionale usabile in Italia o all’estero, per operazioni di prelevamento e di anticipo contante, e di pagamento negli esercizi commerciali convenzionati.

La carta, denominata [email protected], potrà infatti essere utilizzata in tutto il mondo per fare acquisti nei negozi, prelevare denaro agli sportelli ATM – Bancomat abilitati (milioni in Italia e al di fuori del Paese), ricaricare il proprio cellulare, fare acquisti online in completa sicurezza (grazie all’abbinamento al circuito internazionale di pagamento VISA, uno dei più spendibili sul web, e non solo), e tanto altro.

La carta è completamente gratuita, e potrà essere attivata gratuitamente in qualsiasi filiale dell’istituto di credito. Sarà inoltre possibile caricarla via internet senza commissioni (attraverso il conto corrente dei genitori del giovane), e caricarla gratis anche presso gli sportelli ATM – Bancomat del circuito Qui Multibanca. Prelevando (sempre gratuitamente) presso gli sportelli bancomat delle filiali della Banca, il giovane cliente dell’istituto potrà trasformare la propria giacenza in denaro contante, entro i limiti concordati in contratto, e potrà altresì utilizzare la carta per pagare i propri acquisti nei negozi, in Italia e all’estero, senza alcuna commissione.

CREDITO VALTELLINESE, LE CARTE IN REGOLA

Infine, la carta potrà essere utilizzata anche come una sorta di “paghetta”: i genitori del titolare della [email protected] teen potranno infatti chiedere l’attivazione del servizio di ricarica automatica dal proprio conto corrente, versando in tal modo un limitato importo periodico sulla carta di pagamento.

CONTO VALTELLINESE è CONTO ARMONIA: CINQUE PER UNO, TU

In tutte le filiali dell’istituto di credito, e sul sito internet della banca, sono a disposizione i fogli informativi di prodotto, con maggiori dettagli sulle condizioni applicate. Vi consigliamo di consultarli prima di sottoscrivere il servizio oggetto di questo post.