Carta IWBank, la carta di credito senza spese

di Moreno Commenta

iwbankNavigando alla disperata ricerca di una carta di credito gratuita che ci permettesse di prenotare un viaggio con destinazione un’amena località europea, ci è capitata anche la fortuna di imbatterci nella proposta disegnata da IWBank, e da questa battezzata (senza troppa fantasia, anche perché è sempre la chiarezza a dover prevalere) Carta IW. Questa è uno strumento ideale per pagamenti e prelievi di contante in tutto il mondo. A maggior ragione per il fatto che è collegata al circuito di pagamento VISA, accettato praticamente ovunque dacché è il maggiore circuito internazionale e in quanto tale è riconosciuto da milioni di esercizi commerciali e migliaia di sportelli bancomat.

Come leggiamo dal sito, “Carta IW è una delle carte emesse direttamente da IWBank per darti tanti vantaggi esclusivi”. In effetti le condizioni sono davvero interessanti, a cominciare dalla cancellazione del canone annuo, dall’eliminazione del bollo sull’estratto conto (dal momento che questo viaggia, e giungerà a voi, in formato elettronico), dal “colpo di spugna” sulle commissioni per il rifornimento di carburante e da costi fissi decisamente contenuti per qualunque operazione di prelievo dagli ATM VISA. Con tutto questo risparmio, a venire meno avrebbe potuto essere la sicurezza… Invece non è così, e lo dimostra l’invio gratuito di SMS “alert”, che avvisano il cliente ogni volta che la sua carta viene utilizzata, tanto quanto il saldo a scalare “in tempo reale” sempre disponibile nell’area clienti del sito IWBank, senza alcun link esterno.

Come accade con (quasi) ogni carta di credito, poi, il rimborso delle spese può avvenire a saldo, e quindi essere stornato dal vostro conto corrente (cui la carta deve essere necessariamente legata) con data valuta al 15 del mese successivo, oppure a rate, e in questo caso è possibile scegliere tra un rimborso a tasso fisso ed uno a condizioni variabili, benché ci si attesti in entrambi i casi sull’1% mensile (TAN 12%, TAEG 12,68%).