Nuova carta di credito revolving dal Banco di Sardegna

di Roberto 1

La nuova carta di credito Bpercard Revolving, disponibile in tutte le filiali del Banco di Sardegna, è uno strumento di pagamento e di prelevamento molto utile, disponibile per finanziare gli acquisti effettuati negli esercizi commerciali, con restituzione graduale della spesa compiuta.

La carta di credito è abbinata al circuito Visa, elemento che rende tale strumento transazionale utilizzabile in tutto il mondo sia negli esercizi con Pos convenzionato con tale network, sia in tutti gli sportelli automatici che espongono il brand Visa.

Con la carta sarà pertanto possibile non solo effettuare degli acquisti da rimborsare comodamente a rata, ma anche prelevare denaro contante da tutti gli sportelli automatici, rimborsando il “finanziamento” ogni mese.

Il costo della carta è pari a 20 euro annui, che verranno percepiti a partire dal secondo esercizio. Il canone della carta aggiuntiva è invece pari a 10 euro. Entrambi i canoni vengono azzerati se nell’anno precedente vengono effettuate spese per almeno 1.500 euro.

Per ciò che infine concerne le commissioni, presente una spesa di 10 euro per furto o smarrimento, e una commissione proporzionale del 3%, con un minimo stabilito in termini assoluti in 3 anni, per le operazioni di prelevamento tramite ATM italiano o internazionale.

Commenti (1)

I commenti sono disabilitati.