Cariparma e Banca Etruria i mutui più convenienti

di Sofia Martini Commenta

Cariparma e Banca Etruria i mutui più convenienti di questo periodo anche per via dell'accesso al Fondo di Garanzia.

Il Fondo Garanzia Prima Casa 2015, previsto dalla legge di Stabilità 2014 ha preso il via con una dotazione di base di 650 milioni di euro che adesso dovrebbero agevolare le famiglie per l’accesso al credito. Il fondo in realtà si rivolge soprattutto alle giovani coppie che sono alle prese con l’acquisto e la ristrutturazione della prima casa. 

Tra le banche che partecipano al protocollo ABI-Ministero dell’economia e delle finanze ci sono anche Cariparma e Banca Etruria.

 

Gran Mutuo Casa Semplice Cariparma

La prima delle due invita i clienti che optano per il classico “Gran Mutuo Casa Semplice” ad inoltrare la richiesta di adesione al fondo in modo che il finanziamento sia assistito da una garanzia pari al 50% della quota capitale. Il mutuo in ogni caso non deve superare i 250.000 euro. Il cliente può beneficiare delle opzioni di flessibilità e in particolare della possibilità di sospendere il pagamento della quota capitale oppure di modificare la durata del piano di rimborso. Quest’ultimo può variare tra 5 e 30 anni.

> Miglior mutuo Banca Etruria per acquisto casa

La banca Etruria invece propone dei finanziamenti agevolati con la formula Mutuo Casa+ che è destinata a chi deve acquistare o ristrutturare l’abitazione principale o una seconda casa. Si tratta di un finanziamento a tasso variabile su base Euribor 6 mesi che va a coprire fino al 70% del valore dell’immobile e riserva ai clienti la possibilità di beneficiare di uno spread agevolato a partire dall’1,70%. La durata varia da 10 a 20 anni e l’importo massimo finanziabile è di 150.000 euro.