BNL e convenzioni INPS

di Daniele Pace Commenta

Grazie alla Cessione del Quinto, la vostra pensione può diventare uno strumento con il quale sostenere la famiglia e tutti i progetti personali. Tramite le convenzioni INPS, la BNL può offrirti finanziamenti a tassi di interessi vantaggiosi e fissi, ora vedremo insieme di cosa si tratta:

1. Semplicità: il rimborso della rate mensile viene trattenuta direttamente sulla vostra pensione, con un importo massimo che corrisponde ad un quinto del netto mensile che percepite
2. Tranquillità: finanziamenti fino a 80.000 euro con rate costanti e nessun obbligo di aprire un conto corrente bancario
3. Flessibilità: possibilità di estingue eventuali prestiti anticipatamente
4. Sicurezza: il finanziamento ha una garanzia per legge contro il rischio premorienza

Il prestito agevolato BNL è rivolto a tutti i pensionati INPS ed ex dipendenti INPDAP, con una durata massima di 90 anni allo scadere del piano di ammortamento, con le condizioni che l’Ente Previdenziale è in grado di rilasciare con la quota cedibile.

La concessione del finanziamento è condizionata tramite legge di una garanzia sulla vita del contraente, ed inoltre, la polizza è sottoscritta dalla BNL Finance, ai sensi della legge dell’art. 1919 del Codice Civile in qualità di contraente e beneficiaria della polizza stessa, assumendosi in maniera diretta tutti i costi.