Banca Carige propone Carige Easypay e Valea

di Moreno Commenta

Tradizione e solidità sono un binomio che ben si addice al gruppo Banca Carige, che vanta di una tradizione plurisecolare – oltre 500 anni di attività – e può vantare oggi numeri invidiabili: oltre 1000 punti vendita dislocati lungo il territorio nazionale, un’utenza che ha raggiunto i 2 milioni.

Almeno un paio i servizi rivolti alla clientelache ci sentiamo di segnalare: la carta prepagata Carige Easypay è la nuova carta prepagata per effettuare acquisti assolutamente sicuri che consente di effettuare acquisti in Italia, all’estero o via Internet in piena sicurezza, con garanzie di anonimato dell’acquisto e limite di spesa prefissato.

Non c’è infatti bisogno della titolarità di un conto corrente bancario e non ci sono più problemi circa il controllo delle spese, che diventa preventivo e certo al 100%. Ancora, il gruppo propone Valea, la carta di credito revolving per acquisti fino a 5000 euro: possibilità di pagamenti in comode rate addebitate automaticamente sul conto corrente.

Si ricarica immediatamente per un importo uguale alla quota capitale che hai rimborsato: non ci sono spese di emissione e canone annuo; non paghi commissioni sui rifornimenti di carburante; non paghi commissioni per la presentazione dei rid; il tasso di interesse è tra i più bassi del mercato. Ogni mese ricevi un chiaro estratto conto con evidenza di tutti i tuoi acquisti effettuati con la carta; Valea prevede una copertura assicurativa gratuita contro gli utilizzi fraudolenti e una Credit Protection Insurance (CPI) che, al costo mensile dello 0,37% del saldo mensile rateizzato, tutela l’intestatario garantendo il rimborso del prestito in caso di decesso da infortunio e perdita del posto di lavoro.