Assistenza permanente da malattia di AXA Assicurazioni

di Moreno Commenta

Pensare alla salute è una delle poche cose che, a nostro giudizio, non può essere rimandata a data da destinarsi; c’è qualcuno che crede di poter investire i propri risparmi, magari facendo anche debito e dunque dovendo ricorrere a un prestito personale, nel viaggio dei sogni, piuttosto che per l’acquisto di un’automobile “fighetta” o del cellulare all’ultima moda, quasi fossero cose indispensabili per l’esistenza, mentre invece noi crediamo che il risparmio sia il primo valore da tenere a mente anche perché è solo mediante questo che si può poi andare ad investire in qualche soluzione di tipo previdenziale che ci offre la possibilità o di vedere incrementato il nostro capitale oppure di non rimanere alla mercé di chiunque nel caso in cui dovessimo avere qualche genere di problema di grosso impatto.

AXA Assicurazioni la pensa come noi, crediamo, e crediamo anche sia per questa ragione che ha creato una linea di prodotti dedicati alla tutela del risparmiatore in caso di malattia invalidante o di grave infortunio, ad esempio sul lavoro. In particolare il prodotto che vogliamo presentare oggi, ossia Assistenza permanente da malattia è la formula assicurativa che garantisce il pagamento di un capitale o di una rendita vitalizia nel caso in cui una malattia comporti un’invalidità permanente tale da ridurre la capacità ad esercitare una qualsiasi attività lavorativa.

La polizza ha un costo che da AXA Assicurazioni ci garantiscono essere “contenuto”, e in cambio di questo però offre la possibilità, a tutti coloro che desiderino salvaguardare la capacità di reddito nonché il mantenimento dell’attuale tenore di vita a tutela di sé stessi e dei propri cari, di raggiungere lo scopo, ossia facilitare – almeno dal punto di vista economico – la ricerca della serenità ed il suo mantenimento, basilare per incrementare anche l’armonia familiare. Come sempre, chiudiamo con l’invito ad approfondire gli aspetti contrattuali del prodotto in agenzia.