Assicurazione stabile condominiale

di Daniele Pace Commenta

L’assicurazione condominiale viene stipulata con l’obiettivo di tutelare il condominio dalle responsabilità civili, oppure di coprire i danni.

Assicurazione-mutuoL’assicurazione condominiale viene stipulata con l’obiettivo di tutelare il condominio dalle responsabilità civili, oppure di coprire i danni causati dall’edificio stesso e sull’edificio, ovvero danni che possono verificarsi all’interno del condominio, compresi quelli che può arrecare il fabbricato alle strutture. Grazie alla polizza Globale Fabbricati, sono garantite tutte le parti dell’edificio, compre anche quelle private. Tutto questo significa dunque, che l’assicurazione copre:

1. Tutti i danni che potrebbe cagionare le parti comuni a terzi ed agli stessi condomini

2. Tutti i danni provocati da proprietà esclusive dei condomini, ovvero le rotture dei tubi dell’abitazione privata

I contratti che può stipulare l’amministratore condominiale variano da compagnia a compagnia assicurativa, e da polizza a polizza. In linea di massima comunque, tutte le polizze offrono le coperture essenziali, incluse le Polizze Globali di Fabbricato, che in tal caso ricoprono due rami:

1. Copertura in caso di incendio

2. Copertura in caso di responsabilità civile del condominio

Oltre a tali coperture da inserire nell’assicurazione condominiale, è molto importante verificare verificare e successivamente decidere i massimali. Affinché la vostra polizza risulti essere realmente efficace, i massimali devono essere ijn grado di coprire anche gli eventi più gravi, ovvero la morte di una persona.