Assicurazione per il futuro dei figli dalla BP Novara

di Roberto 1

La Banca Popolare di Novara, all’interno della propria gamma di prodotti assicurativi, ha predisposto anche la particolare polizza denominata Tre 30, un contratto che nasce per volontà dei genitori che desiderano tutelare adeguatamente il futuro dei propri figli contro una vasta serie di inconvenienti che potrebbero turbare le possibilità di crescita formativa.

Il contratto assicurativo in questione nasce pertanto con l’obiettivo di tutelare il proprio figlio nel suo percorso scolastico, in maniera tale che gravi infortuni o ulteriori situazioni di difficoltà dei rispettivi genitori non provochino preoccupazioni alla solidità della crescita professionale ed educativa del giovane.

Il contratto assicurativo può essere sottoscritto per tutele in grado di abbracciare i 10 o i 20 anni, a seconda delle volontà dei genitori di accompagnare in una strada più o meno lunga il proprio figlio nel momento successivo al sinistro contrattualmente previsto e accaduto concretamente all’assicurato della polizza della Banca Popolare di Novara.

L’istituto di credito ha così previsto il piano “base”, che assiste il giovane figlio dell’assicurato per un periodo di tempo pari a 10 anni a partire dal sinistro o, in alternativa, il piano “silver”, che è invece in grado di estendere la tutela a favore del figlio per un periodo massimo di 20 anni a decorrere dal sinistro.

In questo modo, i genitori potranno assicurare sé stessi e la serenità dei propri figli, permettendo inoltre di generare – attraverso tale polizza – un contratto molto flessibile, che possa prevedere diversi livelli di capitale assicurato e, di conseguenza, di prestazione in seguito all’incidente che potrebbe coinvolgere la salute dell’assicurato.

La polizza si dimostra così molto flessibile, e in grado di permettere un adeguato e continuo sostegno al percorso scolastico dei propri figli, impedendo che sinistri gravi possano interrompere il supporto finanziario necessario per garantire ai figli di completare la strada degli studi di alta formazione.

Commenti (1)

I commenti sono disabilitati.