Arriva gennaio e le nuove offerte di mutuo

di Daniele Pace Commenta

mutuiSta arrivando l’anno nuovo e sarà ancora un anno di offerte per mutui e finanziamenti. La BCE ha infatti voluto sottolineare nel suo ultimo bollettino tutta la sua politica monetaria a lungo termine, e quindi vedremo ancora gli stessi tassi molto bassi che hanno consentito una crescita dei mutui negli ultimi anno. I tassi più bassi di sempre, che portano alle offerte migliori per chi desidera comprare casa oggi.

ING Direct ha un’ottima offerta per i clienti di Conto Arancio e cerca un mutuo per il 50% del valore immobiliare con rimborso decennale. La promozione è solo a tasso variabile, naturalmente Euribor, e si deve stipulare il tutto per il 15 marzo 2018. Oggi si possono spuntare tassi TAN allo 0,67%, e TAEG allo 0,86%. Per il tasso fisso invece c’è Mutuo Arancio, sempre per i clienti Conto Corrente Arancio a zero spese. Quindi comunicazioni digitali e piano di rimborso senza costi, mentre l’istruttoria della pratica e la perizia sommate vi costeranno 500 euro totali.

WeBank vi offre il tasso fisso per la prima casa, con LTV tra il 65 e l’80%. Si può rimborsare anche a 25 anni con uno spread dello 0,65%. Spese di istruttoria e perizia a costo zero, mentre la banca pagherà l’assicurazione obbligatoria incendio e rischi. Avete tempo fino al 31 dicembre 2017 per la domanda e Al 31 marzo 2018 per la stipula.