Duttilio di Agos: il prestito come lo decidi tu. Con comodo

di Moreno Commenta

seduto-divanoPiaccia o meno, non possiamo non constatare come al mondo ognuno sia “fatto a modo suo”. C’è chi preferisce le more e chi invece non ne guarda se non sono bionde; c’è chi l’acqua la beve liscia, e chi invece non sa fare a meno del solletichio che lasciano le bollicine sul palato; c’è chi sceglie il trasporto pubblico e chi lo rifiuta in maniera categorica; c’è, infine, chi lo vuole fisso, e chi di lasciarsi “ingabbiare” da condizioni immutabili proprio non ha intenzione. Dove chiaramente stiamo parlando del prestito. Oggi ci concentriamo su questi ultimi, dal momento che setacciando il mercato abbiamo trovato un prodotto che fa giusto al caso loro: Duttilio, il prestito personale di Agos.

Con Duttilio, come leggiamo nel promo, “Il prestito diventa flessibile”. Tanta manna dal cielo per coloro i quali, e non sono pochi, una volta acceso un finanziamento si trovano (per fortuna o per accortezza: poco ci cambia) nelle condizioni di poterlo – o volerlo – estinguere anticipatamente. Ma non solo per questi… Duttilio, infatti, consente di saltare una rata e posticiparne il rimborso: la parcella del dentista questo mese vi ha mandato, come si suol dire, con le gomme a terra? Agos vi offre la possibilità di aspettare che la situazione migliori senza pressarvi mensilmente con la richiesta di rimborso.

Se poi siete buoni pagatori, potrete estinguere in anticipo senza aggiungere all’importo dovuto alcuna penale, oppure modificare l’importo della rata e – di conseguenza – variare la durata del prestito. In realtà queste ultime due opzioni sono vere non solo per i buoni pagatori, ma anche per il loro opposto… Il tasso di interesse annuo applicato da Agos per il suo prestito Duttilio, poi, è assolutamente un buon tasso se paragonato ad altri che abbiamo visto sul mercato: 7%. Ma affrettatevi: l’offerta è valida ancora per poco, scade il prossimo 15 giugno.