Agos finanziamenti, come funzionano

di Roberto Commenta

I finanziamenti Agos in promozione sono particolari prestiti personali che la finanziaria sta cercando di proporre alla propria nuova clientela che desideri poter ricoprire esigenze di liquidità legate a spesa per beni e servizi: si pensi alla necessità di acquistare un’auto, o alla possibilità di rinnovare l’arredamento del proprio appartamento, o ancora al desiderio di effettuare un viaggio in Italia o all’estero.

Per coloro che non hanno ancora avuto rapporti di finanziamento con Agos, la finanziaria pone a disposizione una somma di denaro fino a un massimo di 10 mila euro, da restituire all’interno di un piano di ammortamento che potrà spingersi fino a un massimo di 120 rate mensili, il cui importo (sulla base di un tasso annuo nominale pari al 6,40% e a un tasso annuo effettivo globale del 7,40%) sarà di 115,30 euro.

Grazie alla presenza di un tasso di interesse fisso sui finanziamenti, inoltre, il programma di rimborso non potrà che essere costituito da un importo sempre costante nel tempo, ponendo così il debitore al riparo dai rischi inerenti la possibilità di subire gli effetti negativi di rincari dei tassi di mercato, con conseguente oscillazione (in aumento) dell’importo di ogni singola rata.

Inioltre, il finanziamento è intriso di numerosi caratteri di flessibilità: su tutti, segnaliamo la possibilità di poter saltare una rata posticipandone il rimborso al termine dell’originario piano di ammortamento, l’estinzione in anticipo senza penale, la variazione dell’importo della rata, o ancora la variazione della durata del prestito, all’interno del limite massimo esposto all’inizio di questo nostro breve approfondimento sui finanziamenti Agos.

In tutte le filiali dell’istituto di credito, e sul sito internet della banca, sono a disposizione i fogli informativi di prodotto, con maggiori dettagli sulle condizioni applicate. Vi consigliamo di consultarli prima di sottoscrivere il servizio oggetto di questo post.