Affari, Senza Frontiere e Pensione Corrente: i conti di Mps

di Laura 1

MPSMonte dei Paschi di Siena dedica un conto corrente ai liberi professionisti. Conto Affari e Conto Affari Light sono due linee diverse ma parallele. Conto Affari Light risponde alle esigenze medio/basse di utilizzo del c/c. Conto Affari nasce invece per tutti coloro che utilizzano il conto in maniera elevata. Conto Affari Light (canone mensile € 8, operazioni comprese 100 annue, le successive € 1) comprende domiciliazione utenze, carta di credito business, servizio Paschi Avvisa, servizio Paschihome o PaschiinAzienda, sconti e agevolazioni su finanziamenti leasing e factoring. Conto Affari (canone mensile € 35) offre domiciliazione utenze, carta di credito business, Paschi Avvisa, Polizza legata al conto corrente, pos, servizio Paschihome o PaschiinAzienda, sconti e agevolazioni su finanziamenti leasing e factoring.

Paschi Senza Frontiere

Il conto “Paschi Senza Frontiere” è dedicato ai cittadini stranieri che vivono e lavorano in Italia. L’apertura del conto Paschi senza Frontiere offre la possibilità di ottenere Carta Eurprima e Krystal Card, mutui vantaggiosi per l’acquisto della casa, prestiti personali, bonifici verso il Paese di origine e conti “etnici” (Associazioni, ecc..) aperti presso le Banche del Gruppo MPS.

Tutto pagando 5€ fino a 20 operazioni trimestrali, € 0,52 per ognuna delle successive;

Conto Pensione Corrente

E’ riservato esclusivamente ai pensionati. I titolari del contro potranno ottenere prestiti personali per spese relative a cure e soggiorni termali o per le vacanze, condizioni favorevoli per la custodia e amministrazione titoli, anticipo del trattamento pensionistico fino a 6 mensilità.
I pensionati inoltre beneficeranno gratuitamente di una polizza che assicura contro il furto, per le due ore successive al prelevamento, il rimborso fino a € 517 e che offre servizi di assistenza per risolvere gli imprevisti della vita quotidiana.

Il conto é rivolto a pensionati di Enti previdenziali e assistenziali (INPS, INPDAP, ENPALS, INPDAI, INAIL, ANMIL, ANMIC). I costi di tenuta conto ridotti e forfettari, indipendenti cioè dal numero delle operazioni effettuate.

Commenti (1)

I commenti sono disabilitati.