Acquistare l’auto con un prestito non finalizzato di Banca Etica

di Roberto 1

Banca Etica è un istituto di credito – appunto – etico, regolato da particolari norme nell’utilizzo della raccolta, che dispone al proprio interno di una gamma di prodotti bancari e creditizi che lo rendono molto simile ai tradizionali istituti di credito, permettendo alla propria clientela correntista di poter ricorrere altresì a operazioni di prestito personale per acquistare beni di consumo durevole come l’auto nuova o l’auto usata.

Il finanziamento personale di Banca Etica potrà infatti supportare operazioni di credito anche per 30 mila euro, dimostrandosi così ampiamente sufficiente a risolvere la maggior parte delle necessità di spesa pianificata o urgente da parte della propria clientela. Non sono inoltre esclusi interventi creditizi per importi maggiori, sulla base di specifiche e singole richieste che proverranno dalla stessa clientela correntista.

Per quanto riguarda il tasso di interesse applicato al capitale oggetto di prestito, ricordiamo che l’erogazione del finanziamento avverrà mediante imposizione di un tasso di interesse fisso. Un sicuro vantaggio per quella clientela che desidera rimborsare rate di importo certo e costante nel tempo, senza correre il rischio di subire gli sgraditi effetti relativi a un improvviso incremento dei tassi di mercato.

Ancora, ricordiamo che il finanziamento potrà  ben estendersi nel medio periodo. Tuttavia il cliente potrà procedere in qualsiasi momento a estinguere anticipatamente il debito residuo, alle condizioni stabilite dall’istituto di credito. Il prestito non finalizzato è infine accompagnabile con una serie di coperture assicurative che migliorano l’approccio e la serenità del mutuatario durante la gestione del rapporto creditizio.

In tutte le filiali dell’istituto di credito, e sul sito internet della banca, sono a disposizione i fogli informativi di prodotto, con maggiori dettagli sulle condizioni applicate. Vi consigliamo di consultarli prima di sottoscrivere il servizio oggetto di questo post.

Commenti (1)

I commenti sono disabilitati.