A Tu per Tu atSchool di Agos Ducato, edizione 2013-2014: ecco i risultati dell’indagine

di francesca Commenta

Oggi bisogna essere molto accorti con il proprio denaro e la soluzione, in questi casi, come sempre, è imparare sin dalla giovane età. Agos Ducato ha infatti lanciato il suo “A tu per Tu at school” già da qualche tempo con ottimi risultati. Si tratta di un progetto per gli istituti superiori dedicato proprio alla gestione finanziaria e adesso giunto al termine con quest’ultimo ciclo. 10 complessi scolastici e 400 studenti coinvolti, per una serie di appuntamenti centrati sull’educazione in materia di credito, informando i ragazzi su un argomento difficile e importante nella maniera più semplice e piacevole possibile.

credito e denaro

50 ore di lezione che iniziavano sempre con un questionario dal titolo: “Credito ai consumatori: quanto ne sai?“, per valutare la conoscenza dell’argomento. Dai primi risultati dell’indagine, sembra che almeno il 50 per cento dei ragazzi abbia le nozioni di base su queste tematiche. Tre studenti su quattro, inoltre, credono che il prestito o il finanziamento debbano richiederlo solo coloro che si trovano in serie difficoltà economiche; al contrario, il problema del sovraindebitamento spaventa tutti e crea grande consapevolezza anche nei più giovani.

A conclusione del corso, Agos Ducato, leader nel campo dei prestiti online, ha coinvolto gli studenti anche in un concorso di idee: un progetto creativo finalizzato a realizzare una comunicazione ad hoc, continuativa, per promuovere la consapevolezza nella scelta del credito. Nello specifico, i ragazzi sono stati invitati a realizzare un video all’interno del quale viene simulata una richiesta di credito. Il tutto in chiave autorevole ma con un pizzico di creatività giovanile. Questo per un semplice obiettivo: riferire con termini semplici e adatti a tutti come fare ad accedere al credito con la massima informazione e senza alcun rischio.

Per dare una occhiata ai video vincitori dell’edizione 2013/14 basta andare su: http://www.youtube.com/agoseducato dedicato al progetto http://atupertu.agosducato.it.