6 modi per prevenire e curare con la polizza salute di Generali

di Sofia Martini Commenta

Generali offre la possibilità di prevenire e curare la propria salute e quella dei cari. Come spiega la nota compagnia assicurativa, GENERALI SEI IN SALUTE – Alta Protezione è la soluzione assicurativa per proteggere nel modo più completo e sicurola salute di tutta la famiglia.

Quali sono le caratteristiche della polizza salute di Generali? Sono molte ma quella che tutti vogliono conoscere in prima battuta è relativa alla “capacità di rimborso”. Quanto copre questa polizza in caso di incidente? Ecco i 6 tipi di rimborso previsti da Generali.

  • BASIC: una copertura assicurativa completa e indispensabile per affrontare le spese di ricovero e/o intervento in caso di malattia, infortunio o parto, a un costo particolarmente conveniente.
  • COMFORT: estende le garanzie, le somme e le prestazioni a livelli di assoluta eccellenza, con in più l’innovativo Programma di Prevenzione Sanitaria, che ogni 2 anni ti garantisce un check-up di controllo con esami e visite specialistiche personalizzati, compresa la prevenzione odontoiatrica. E in più offre la possibilità di accedere a consulenze mediche e servizi dedicati alla prevenzione e alla diagnosi precoce, in base al tuo stile di vita.
  • TOP: la formula più completa per garantirti la sicurezza più totale, grazie a somme assicurate anche illimitate. La garanzia comprende visite specialistiche, esami diagnostici e di laboratorio e prestazioni innovative a elevato contenuto tecnologico come Medical Advice Program, Distance Care e l’Assistenza Domiciliare Integrata (formula Exclusive). E naturalmente, il Programma di Prevenzione Sanitaria.
  • GRANDI INTERVENTI E MALATTIE ONCOLOGICHE: a un costo contenuto, indennizza le spese mediche sostenute per un’ampia gamma di interventi per le malattie più gravi.

In caso di ricovero anche in strutture pubbliche, puoi garantirti un indennizzo giornaliero, scegliendo 2 ulteriori formule:

  • DIARIA: per ogni giorno di ricovero, ti garantisce un’indennità che verrà aumentata in caso di ricoveri prolungati o gravi. Inoltre comprende sempre la diaria di convalescenza, un importante vantaggio corrisposto automaticamente in caso di ricoveri prolungati.
  • DIARIA E SPESE MEDICHE: aggiunge all’indennità giornaliera anche il rimborso delle spese mediche sostenute prima e dopo il ricovero o l’intervento. Una formula interessante per integrare il servizio pubblico, perché ti permette di usufruire di servizi privati di diagnosi e prestazioni extra ricovero.