3 soluzioni assicurative per gli studenti in viaggio

di Sofia Martini Commenta

3 soluzioni assicurative per gli studenti in viaggio per assicurare loro la serenità durante il soggiorno formativo all'estero.

Gli studenti più volenterosi d’estate ne approfittano per fare delle vacanze studio all’estero, al fine di perfezionare la conoscenza di una lingua straniera, al fine di garantirsi un futuro migliore. Per i genitori di questi studenti esistono numerose soluzioni assicurative dedicate proprio agli studenti in viaggio. 

Siccome quella dello studente che viaggia all’estero d’estate o per uno scambio culturale durante l’anno scolastico, è una situazione frequente, molte compagnie offrono soluzioni assicurative ad hoc. Ne abbiamo estrapolate tre affidandoci alla sapienza dei preventivatori.

Conto per universitari da Sparkasse

Allianz Global Assistance  offre la polizza Travel Student agli studenti under30 in viaggio. L’assistenza in Europa e nel Mondo, Stati Uniti e Canada compresi e garantita 24 ore su 24. Si offre ogni tipo di assistenza, anche quella linguistica di un interprete. È garantito il pagamento diretto delle spese mediche, ospedaliere e chirurgiche, per un massimale che può arrivare a 100.000 euro. La copertura di Responsabilità Civile prevede rimborsi fino a 50.000 euro, mentre il bagaglio è al riparo dagli imprevisti fino a 200 euro.

Assicurazioni internet vacanze, l’offerta di Mondial Assistance

Maggiore rimborso in caso di bagaglio smarrito, danneggiato, rubato o consegnato in ritardo la offre la polizza ERV Giovani & Studenti che per un inconveniente del genere offre fino a 700 euro. Questa polizza poi è particolarmente indicata per viaggi studio e vacanze in Europa ma anche negli Stati Uniti e in Canada. Copre le spese medico-ospedaliere fino a 250.000 euro, include un servizio di Assistenza Sanitaria per organizzare cure, trasporti, prolungamenti del soggiorno o rimpatri, e garantisce una tutela di Responsabilità Civile fino a 100.000 euro.

Anche per le polizze studenti esistono delle proposte online, per esempio Holins che si rivolge ai giovani in vacanza offrendo loro una copertura delle spese mediche fino a 4.000.000 di euro e prevede il rimborso diretto per i ricoveri ospedalieri di durata superiore alle 24 ore, senza franchigia. La polizza è sottoscrivibile on line entro le ore 24 del giorno precedente la partenza e la gestione dei sinistri è totalmente informatizzata. Vi sorprenderà sapere che il bagaglio è assicurato fino a 3.500 euro, le eventuali Spese Legali sono coperte fino a 30.000 euro, la tutela di Responsabilità Civile prevede un massimale fino a 1.000.000 di euro.